Meteo, arriva l'autunno: freddo e neve sull'Italia, ecco quali saranno le Regioni più colpite

leggo.it INTERNO

Un vortice di aria fredda è in arrivo sull'Italia e porterà la prossima settimana un considerevole abbassamento delle temperature e neve anche a basse quote.

Un vortice ciclonico alimentato da fredde correnti di origine artica darà vita ad un'ulteriore fase instabile su alcune regioni.

Sulle Alpi e sulla dorsale appenninica potrebbe tornare la neve in particolare sui settori romagnoli, marchigiani e abruzzesi

Le temperature nei prossimi giorni si abbasseranno di 7-8 gradi e il rischio e quello di forti rovesci e nubifragi su alcune regioni. (leggo.it)

Su altre testate

Si manterranno condizioni più stabili e soleggiate invece al Nord e sulle regioni tirreniche, con condizioni di bel tempo Ecco nel dettaglio l'evoluzione prevista per lunedì:. METEO LUNEDÌ. (3bmeteo)

Al centro: peggiora sulle regioni adriatiche e sulla Sardegna meridionale Al nord: molte nubi sul Triveneto, più sole altrove. (la Repubblica)

Sono valori di temperatura più tipici di dicembre, addirittura fino a 8-10°C in meno della media del periodo. L'abbassamento repentino della temperatura ha favorito anche la prima neve in Appennino a quote insolitamente basse, fin sotto i 1300m. (iLMeteo.it)

Al nord: instabile sulla Romagna, molte nubi altrove. Al nord: molte nubi sul Triveneto, più sole altrove. (Gazzetta del Sud)

Già dalla seconda parte di martedì il fronte freddo approccerà le Alpi di confine, con un rapido aumento della copertura nuvolosa che darà luogo a delle nevicate fin sotto i 1500 metri sulle aree alpine di confine. (Ilmeteo.net)

I primi fiocchi di neve hanno fatto la loro comparsa sull’Appennino centro-settentrionale, seppur con accumuli modesti ed a quote ancora relativamente elevate. Neve fin sotto i 1500 metri dalla prossima notte. (Centro Meteo italiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr