Apple ha rilasciato aggiornamenti a iOS 14.7 e iPadOS 14.7

Apple ha rilasciato aggiornamenti a iOS 14.7 e iPadOS 14.7
macitynet.it SCIENZA E TECNOLOGIA

iOS 14.7 include i seguenti miglioramenti e risoluzioni di problemi per iPhone:. Supporto per la batteria esterna MagSafe per iPhone 12, iPhone 12 mini, iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max.

Se non riuscite a eseguire l’aggiornamento in modalità wireless, è possibile utilizzare iTunes per ottenere l’aggiornamento iOS più recente da Mac o PC (o il Finder del Mac con i sistemi operativi più recenti) con il dispositivo collegato via USB

Come si scarica l’aggiornamento a iOS 14.7. (macitynet.it)

La notizia riportata su altre testate

Le novità di iOS 14.7. L’aggiornamento iOS 14.7, come prima e più sostanziale novità, porta con se il supporto all’utilissimo accessorio MagSafe Battery Pack, anche se solo per la linea iPhone 12. A parte le funzioni introdotte con l’aggiornamento software, gli sviluppatori hanno lavorato alla soluzione di numerosi problemi e si spera, anche alla migliore gestione dell’autonomia della batteria. (OptiMagazine)

Il noto giornalista nella sua ultima newsletter ha fatto un breve recap delle principali novità di iPhone 13. Quest’ultima è la stessa tecnologia già adottata da qualche anno sugli Apple Watch, che da allora supportano anche l’always on display. (Evosmart)

Dopo il rilascio di iOS 14.7 e watchOS 7.6, Apple ha riferito di essere a conoscenza di un bug nell’ultima versione di iOS che potrebbe impedire ad alcuni utenti di sbloccare l’Apple Watch semplicemente sbloccando l’iPhone abbinato usando il Touch ID. (macitynet.it)

iPhone 13 potrebbe finalmente avere un display always-on

Una delle novità di cui sarà portatrice la nuova generazione di iPhone coinvolgerà il display. L’inserimento di nuovi sensori fotografici, inoltre, potrebbe aver indotto il colosso a rinnovare esteticamente anche il modulo fotografico, che nei modelli iPhone 13 e iPhone 13 mini sarà costituito da due sensori disposti in diagonale (Tecnoandroid)

La fedeltà degli utenti Android è cambiata leggermente, con percentuali variate leggermente negli ultimi quattro anni, dal 90% al 93%. Le nuove attivazioni di dispositivi iOS e Android negli USA sono ora più o meno equamente divise, con pochi segnali che lasciano immaginare il futuro predominio di una o l’altra piattaforma. (macitynet.it)

Si tratta di una caratteristica che è ormai inserita da anni sugli smartphone Android di Google, Samsung e altri produttori. iPhone 13 potrebbe adottare il formato del display always-on. (Gaming Today)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr