Inter in fuga: ecco i 5 motivi per cui è davvero da Scudetto

Inter in fuga: ecco i 5 motivi per cui è davvero da Scudetto
Calcio News 24 SPORT

Ecco i nostri 5 motivi per cui i tifosi nerazzurri possono e devono credere di riuscire a interrompere il decennale digiuno di trofei.

Che Antonio Conte sia un tecnico bravo, preparato e vincente, onestamente, non ci sarebbe nemmeno più bisogno di dimostrarlo.

poco più di metà campionato, la domanda nasce dunque spontanea: questa Inter è davvero da Scudetto?

Conte c’è e c’è sempre stato, l’uomo che tutti vorrebbero al volante quando c’è un unico obiettivo da raggiungere

1 – Il Conte perfezionista. (Calcio News 24)

Su altre fonti

Non si era fatto la bocca allo scudetto, con quella serie di imbattibilità e di primati in classifica? "La cosa che mi fa stare male davvero è che forse riapriranno le sale bingo e non i teatri (La Repubblica)

Immagini e video hanno fatto il giro del web e d'ufficio sono finiti sui tavoli degli investigatori della questura. Ora, secondo quanto riferisce Repubblica, gli inquirenti hanno iniziato ad analizzare le immagini. (AreaNapoli.it)

Ibrahimovic a Sanremo, le critiche nei confronti di Zlatan: “è stato capace di svendersi per soldi” [] (Di lunedì 22 febbraio 2021) Tra ironia e frecciate. La prestazione di Zlatan Ibrahimovic non è stata sicuramente all’altezza nel derby del campionato di Serie A e sui social sono stati pubblicati tantissimi messaggi in relazione alla prossima partecipazione a Sanremo. (Zazoom Blog)

Milan-Inter, assembramenti a San Siro. Il commento di Galli: 'Vaccini e varianti, il punto'

Gi agenti della Digos di Milano sono al lavoro, soprattutto con l’analisi delle immagini riprese dalle telecamere, per identificare i tifosi di Inter e Milan che ieri, nei pressi dello stadio Meazza, hanno creato assembramenti e che solo per l’intervento delle forze dell’ordine non sono venuti a contatto. (gazzettadimilano.it)

Si parla di oltre 5.000 tifosi arrivati nei pressi del Meazza prima del match: non solo ultras di entrambe le squadre ma anche famiglie intere o padri con figli, per questo - spiega Repubblica - le forze dell'ordine hanno preferito non intervenire per evitare che qualcuno si facesse male. (Napoli Magazine)

Massimo Galli, uno dei primari dell'ospedale Sacco di Milano, ha rilasciato analizzato gli assembramenti di ieri dei tifosi fuori allo stadio San Siro e non solo. Poi ha aggiunto: "Per l’approvvigionamento di vaccini vorrei essere ottimista, ma è evidente che il mondo li voglia. (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr