Gli alpinisti spagnoli bloccati sul Cervino hanno raggiunto la Capanna Carrel guidati via telefono dal Soccorso alpino

Gli alpinisti spagnoli bloccati sul Cervino hanno raggiunto la Capanna Carrel guidati via telefono dal Soccorso alpino
La Stampa ESTERI

A causa del forte vento che soffiava in quota, l’elicottero del soccorso alpino valdostano non è riuscito a raggiungerli.

I quattro erano illesi ma stremati, e non riuscivano a proseguire.

In mattinata, una volta recuperate le forze, cercheranno di scendere a valle da soli

Stanno bene i quattro alpinisti spagnoli, che ieri pomeriggio, domenica 10, sono rimasti bloccati sul Cervino a 4.200 metri di quota, al Pic Tyndal. (La Stampa)

Ne parlano anche altre testate

Gli alpinisti hanno chiamato il soccorso alpino valdostano dicendo di non riuscire a proseguire in quanto troppo stanchi. Quattro alpinisti spagnoli sono rimasti bloccati al Pic Tyndal, a 4.200 metri di quota, sul Cervino (Corriere del Ticino)

Valtournenche - Il recupero in elicottero, tentato sia dal Soccorso Alpino Valdostano, sia da Air Zermatt, non è andato a buon fine a causa del vento. Quattro alpinisti spagnoli sono bloccati sul Cervino, ai 4.200 metri del Pic Tyndall. (AostaSera)

Quattro alpinisti spagnoli bloccati a 4.200 metri sul Cervino

Tentativi di recupero sono stati fatti anche con i soccorritori Svizzeri, ma anche l’elicottero di Air Zermatt non è riuscito ad avvicinarsi a causa del forte vento. L’elicottero ha provato numerosi avvicinamenti, ma senza esito a causa del forte vento. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr