Formula 1 / Ferrari, Leclerc: "Torneremo al top. Sainz? Più tempo con lui che con Vettel"

Formula 1 / Ferrari, Leclerc: Torneremo al top. Sainz? Più tempo con lui che con Vettel
F1-News.eu SPORT

Credo che quest’anno sia stato fatto un buonissimo lavoro, ma bisogna rimanere con i piedi per terra.

Successivamente ho fatto un check-up completo in Ferrari e non è emersa alcuna anomalia rispetto al mio quadro fisico abituale

CARLOS SAINZ - “Negli ultimi anni è stato in più squadre, e credo sia sempre interessante farsi un’idea di come lavorano gli avversari.

Credo che per un team sia sempre positivo avere due piloti che spingono e scalpitano per tornare alla vittoria. (F1-News.eu)

La notizia riportata su altri giornali

Ovviamente siamo perfettamente consapevoli dei nostri numeri, ma è inevitabile pensare di comparare i nostri numeri con l’andamento degli altri. Penso – ha infine concluso il direttore sportivo della Ferrari Laurent Mekies – che ci vorranno almeno due o tre, se non quattro, qualifiche per consolidare i dati e capire effettivamente qual è il nostro gap rispetto agli avversari" (Sport Fanpage)

Le nuove monoposto, che si basano fortemente su quelle dello scorso anno, sono state rallentate dal nuovo regolamento che ha imposto tagli soprattutto per quanto concerne l’aspetto strettamente aerodinamico. (ClubAlfa.it)

“Sono contentissimo di essere pilota Ferrari, è sempre stato un mio sogno, e la mia sfida è dare il mio contributo per riportare questa squadra a vincere. Leclerc si è poi soffermato sui giorni in cui ha contratto il coronavirus, sul recupero e sulle attuali restrizioni. (TIMgate)

Formula 1: la Ferrari è la squadra che ha perso meno di tutti rispetto allo scorso anno

Jacques di quel titolo iridato ricorda più la sfida personale con Schumi più che l’aver battuto la Ferrari: “Sì, contava molto più Michael. Ha vinto Indy 500, si è aggiudicato un titolo mondiale nel 1997, ma ammette che gli manca il successo alla 24 Ore più prestigiosa dove ha corso con la Peugeot: “Mi manca Le Mans. (Motorsport.com Italia)

Il team principal della 'Rossa' si sofferma in particolar modo sull'aspetto legato al motore: “La Ferrari spera di diventare di nuovo il punto di riferimento per le power unit a partire dal 2022 - afferma -. (Tuttosport)

Oltre ad avere esteso il campionato alla cifra record di 23 gare, aver introdotto nuovi Gran premi come Portogallo e Arabia Saudita, averne riscoperti altri storici come Imola (il 18 aprile) e Olanda e aver modificato gli orari, adesso la F1 vuole cambiare le qualifiche (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr