Sfogo Guardiola: "Fifa e Uefa uccidono i calciatori"

Sfogo Guardiola: Fifa e Uefa uccidono i calciatori
Tuttosport SPORT

Una stagione unica, contrassegnata dal Covid, che non dà tregua, con un calendario fitto di impegni.

Guardiola contro il Leicester, al rientro dalla sosta, si è trovato costretto a cambiare sei uomini rispetto all'ultimo undici titolare.

Troppe partite, per i giocatori il rischio di infortunarsi cresce: "È troppo, stanno uccidendo i calciatori.

I calciatori hanno bisogno di riposo, Uefa e Fifa li stanno uccidendo, da quando abbiamo iniziato la stagione non abbiamo mai avuto una settimana di stop", ha concluso Guardiola

Su questo tema si è sfogato Pep Guardiola, attaccando l'Uefa e la Fifa. (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr