Vuelta Burgos: tappa allo stagista Tronchon, Nibali è ottavo

Vuelta Burgos: tappa allo stagista Tronchon, Nibali è ottavo
La Gazzetta dello Sport SPORT

Con questo piazzamento Sivakov diventa il nuovo leader della corsa con 23" di vantaggio su Buitrago, oggi settimo.

Leader della corsa il britannico Hayter con 11" di vantaggio su Arensman

In Polonia — Thymen Arensman, del Team Dsm, ha vinto la sesta tappa del Giro di Polonia, una crono di 11,8 km da Nowy Targ a Wierch Rusiński.

Il francese trionfa nella terza tappa davanti a Sivakov, nuovo leader della corsa. (La Gazzetta dello Sport)

Ne parlano anche altri media

Pavel Sivakov (Ineos Grenadiers) mantiene quindi la maglia di leader con 23″ di vantaggio su Santiago Buitrago (Bahrain Victorious) e 26″ su Ruben Guerreiro (EF Education-EasyPost). Risultato Tappa 4 Vuelta a Burgos 2022. (SpazioCiclismo)

Al traguardo è di 3’39” il ritardo del gruppo maglia viola: Pavel Sivakov (INEOS Grenadiers) conserva dunque la maglia di leader ad una tappa del termine della Vuelta a Burgos 2022. La Slovenia può festeggiare un altro giovane campioncino. (Eurosport IT)

Qui intanto è iniziata la bagarre, con Nicolau e Repa che allungano, ripresi da Tronchon, ma quando anche il gruppo comincia a salire esplode la bagarre. I due scollinano così con 25 secondi su Tronchon, con Sivakov e Lopez poco dietro, mentre il gruppo insegue a più di un minuto. (SpazioCiclismo)

Vuelta a Burgos 2022, gli organizzatori rispondono alle accuse per la maxi-caduta della seconda tappa: “È stato un errore di Dekker”

Il gruppo dei migliori ha lasciato fare, giungendo sul traguardo con quattro minuti di ritardo e con Pavel Sivakov che conserva la maglia di leader della classifica generale (TUTTOBICIWEB.it)

Gruppo maglia viola che ora tiene sotto controllo il margine dei fuggitivi, sceso a 2’20”. Gruppo maglia viola che tiene la fuga sempre attorno ai due minuti e cinquanta secondi di distacco (OA Sport)

Il corridore puntualizza: “Ho capito di aver fatto un errore, di cui io stesso pago le conseguenze. Nessuno cade o causa una caduta volontariamente, ma il gruppo è stato mandato volontariamente su un percorso del genere. (SpazioCiclismo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr