Covid Lombardia, Fontana: "Da lunedì saremo in zona bianca". DIRETTA

Covid Lombardia, Fontana: Da lunedì saremo in zona bianca. DIRETTA
Sky Tg24 INTERNO

Lo ha detto il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana.

Lo ha detto il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, a margine della presentazione del bando 'La Lombardia è dei Giovani 20/21"

Lo dobbiamo anche alla partecipazione di tutte le persone che si sono sottoposte alla vaccinazione". "Anche questa settimana i dati in Regione Lombardia sono da zona bianca.

Lo ha dichiarato oggi a Pavia Attilio Fontana, governatore di Regione Lombardia, a margine dell'inaugurazione dell'elisuperficie del Policlinico San Matteo. (Sky Tg24 )

Su altri media

“Ieri in Lombardia abbiamo superato la quota di 7 milioni di somministrazioni e il 73,8% (pari a 6.650.000) dei 9.013.000 di lombardi ‘vaccinabili’ ha già ricevuto o prenotato la prima dose”. In particolare – spiega la Regione – le prime dosi somministrate sono 4.855.000, le seconde 2.145.000. (ComoCity)

Il governatore Attilio Fontana annuncia l'imminente passaggio della regione nella fascia con misure meno severe, vista l'evoluzione favorevole del quadro dell'epidemia di covid e della campagna di vaccinazione. (leggo.it)

Lombardia, Lazio, Piemonte, Emilia Romagna e Provincia autonoma di Trento da lunedì 14 giugno passeranno dalla zona gialla alla zona bianca: a stabilirlo, venerdì 11 giugno, sarà la consueta ordinanza del ministro Speranza, basata sull’incidenza settimanale dei nuovi casi inferiore ai 50 ogni 100mila abitanti. (BergamoNews.it)

Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Lazio e le altre: da lunedì mezza Italia in zona bianca

Sono tante le concessioni previste dalla zona bianca. Le regole per palestre e piscine in zona bianca. (Fanpage.it)

I dati sono in costante miglioramento, dal 14 giugno niente coprifuoco. “Se le cose stanno andando così bene lo si deve anche alla grande partecipazione dei lombardi alla campagna vaccinale”. LECCO – “Da lunedì la Lombardia passa in zona bianca”. (Lecco Notizie)

cronaca. Ancora in calo il numero dei pazienti ricoverati nei reparti ordinari (-229) ed in terapia intensiva: - 35 nelle ultime 24 ore. di Redazione Online/Tiziana Stella. Ipotesi che potrebbe riguardare anche il Lazio, Piemonte, Puglia, Emilia Romagna e provincia di Trento (TG La7)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr