Aggiornamento DEF: debito sale ancora, calo rimandato al 2017

28 settembre 2016 - (Teleborsa) – Pensioni, sanità, bilancio, Pil e indebitamento. Sono questi i punti più caldi sui quali si è lavorato nella nota di aggiornamento del DEF. Il debito pubblico salirà' ancora quest'anno, passando dal 132,2% del 2015 al ... Fonte: QuiFinanza QuiFinanza
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....