A Natale il 68% di italiani al ristorante

A Natale il 68% di italiani al ristorante
pesceinrete.com CULTURA E SPETTACOLO

Le festività natalizie sono alle porte e il 68% degli italiani sente l’esigenza di tornare a pranzare e cenare fuori casa, un’abitudine che si è attenuata e, in alcuni casi, annullata, a causa della pandemia.

La drastica riduzione dell’attività – rileva la Coldiretti – pesa infatti sulla vendita di molti prodotti agroalimentari, dal vino alla birra, dalla carne al pesce, dalla frutta alla verdura che trovano nel consumo fuori casa un importante mercato di sbocco

A Natale il 68% di italiani al ristorante. (pesceinrete.com)

Se ne è parlato anche su altri giornali

La situazione italiana è sotto controllo, siamo in una delle situazioni migliori in Europa, grazie a campagna vaccinale che è stata un successo notevole. Grazie agli italiani che hanno aderito e a chi sta aderendo alla terza dose. (Il Messaggero)

É la linea scelta dal Governo per contenere la corsa del contagio, cercando di limitare al massimo la chiusura delle attività economiche. Una stretta che lancia il super green pass per favorire gli spostamenti dei vaccinati, ponendo dei paletti a chi il vaccino non lo ha fatto. (Il Sole 24 ORE)

È con questo spirito che i provvedimenti sono stati presi”, ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi Non vogliamo rischi. (il Giornale)

Covid: Draghi, 'spirito e prospettiva misure è che vogliamo restare aperti'

Lo ha detto il premier Mario Draghi nel corso della conferenza stampa seguita al Consiglio dei ministri che ha varato le nuove misure anti-Covid. (Adnkronos) - "Questi vari interventi servono proprio a dare certezze alla stagione turistica". (LiberoQuotidiano.it)

Lo ha detto il premier Mario Draghi nel corso della conferenza stampa seguita al Consiglio dei ministri che ha varato le nuove misure anti-Covid. Penso la seconda, quindi bisogna chiedersi se è possibile mantenere questa struttura senza prolungare lo stato di emergenza. (LiberoQuotidiano.it)

Lo ha detto il premier Mario Draghi nel corso della conferenza stampa seguita al Consiglio dei ministri che ha varato le nuove misure anti-Covid Questo è lo spirito, guardando al desiderio di continuare a volere essere aperti, a stare in giro, a divertirsi, a consumare, a combattere la povertà, ad avere i ragazzi a scuola e contenti di esserci". (LiberoQuotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr