Libia, tre raid aerei di Haftar a ovest di Sirte

Libia, tre raid aerei di Haftar a ovest di Sirte
L'HuffPost L'HuffPost (Esteri)

L’aviazione del generale Khalifa Haftar ha condotto raid aerei contro milizie del governo libico a ovest di Sirte.

Sirte, iconica città sull’omonimo golfo, è la ‘porta’ verso i giacimenti della Mezzaluna petrolifera libica e attuale fulcro dello scontro tra Haftar in ritirata e le forze del governo di Fayez al-Sarraj che lo incalzano verso est.

Ne parlano anche altre fonti

Ma Haftar non vuole ancora riaprire i pozzi perché non vuole fare arrivare a Tripoli i miliardi di dollari della vendita del petrolio. Conte ha promesso a Serraj di rafforzare l'appoggio politico dell'Italia alla Libia, nella Nato, nella Ue e soprattutto con gli Usa. (la Repubblica)

Inoltre l’aeronautica haftariana ha colpito Sadada, ad est di Misurata, nel tentativo di bloccare l’avanzata delle forze fedeli a Sarraj. I caccia di Haftar hanno attaccato un convoglio tripolino nell’area di Al-Shueiref, zona desertica a sud-ovest di Sirte (Difesa Online)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr