Pistola spianata e volto coperto, tenta rapina al ristorante

Pistola spianata e volto coperto, tenta rapina al ristorante
ilgazzettino.it INTERNO

poliziotti hanno arrestato, in flagranza di reato, un 21enne residente a Pescara, P.S.G., per rapina ieri sera, 4 agosto.

Il giovane, volto noto alle forze dell'ordine, è stato bloccato mentre era in corso una violenta colluttazione con il titolare di un ristorante di Vicenza, in corso Ss Felice e Fortunato, dove era entrato con il volto coperto e armato di pistola pretendendo l'incasso.

Sul pavimento del ristorante la polizia scientifica ha recuperato, repertato e posto sotto sequestro la bandana utilizzata dall'arrestato per nascondere il suo volto, oltre all'arma utilizzata per compiere la rapina. (ilgazzettino.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Il ristoratore, approfittando di un momento di distrazione del rapinatore, gli è balzato addosso riuscendo a bloccargli entrambe le mani nel tentativo di disarmarlo. Da lì è scaturita la violenta colluttazione alla quale hanno posto fine gli agenti . (il Resto del Carlino)

Già nel pomeriggio stesso di ieri, poche ore prima di compiere la rapina, P. Alle 17.30 circa, appena giunto in città, il ragazzo aveva tentato di compiere un furto di merci varie al Famila di via Torino. (VicenzaToday)

Vicenza, 5 agosto 2022 - La polizia di Vicenza ha arrestato, in flagranza di reato, un 21enne residente a Pescara per rapina. Il ristoratore, approfittando di un momento di distrazione del rapinatore, gli è balzato addosso riuscendo a bloccargli entrambe le mani nel tentativo di disarmarlo. (il Resto del Carlino)

Pistola in pugno, rapina un ristorante in città dopo aver rapinato un supermercato poche ore prima

Un pescarese di 21 anni è stato arrestato la notte scorsa a Vicenza per rapina aggravata. È stato quindi arrestato per i tentata rapina aggravata, lesioni (il ristoratore è stato medicato in pronto soccorso con prognosi di 15 giorni) nonché danneggiamento aggravato della vettura di servizio della polizia. (IlPescara)

Da lì è scaturita la violenta colluttazione alla quale hanno posto fine gli agenti . Agenti della Polizia di Stato di Vicenza hanno arrestato, in flagranza di reato, un 21enne residente a Pescara per rapina. (Oggi Treviso)

Dopo essere stato immobilizzato e perquisito, addosso gli venivano rinvenuti 3 involucri di droga, ora al vaglio della Polizia Scientifica. Il ristoratore, approfittando di un momento di distrazione del rapinatore, gli era balzato addosso riuscendo a bloccargli entrambe le mani nel tentativo di disarmarlo. (tviweb)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr