Alitalia, l'hostess cremonese: "Non sappiamo niente del nostro futuro"

Cremonaoggi ECONOMIA

Servizio di Michela Cotelli

Siamo in cassa integrazione senza sapere per quanto tempo e se verremo riassorbiti nella nuova azienda”.

Manuela, dal 1997 hostess di volo di Alitalia, cagliaritana di origine ma da 40 anni a Cremona, ora è in cassa integrazione dopo l’ultimo volo di della compagnia di bandiera.

“E’ una bruttissima sensazione – ha spiegato – purtroppo noi avremmo voluto continuare a lavorare e a volare. (Cremonaoggi)

Se ne è parlato anche su altre testate

Ma nella peggiore delle ipotesi per loro si prospettano 12 mesi più altri 12 mesi di cassa integrazione. Altri sindacati hanno scelto un atteggiamento diplomatico, per non disturbare il decollo di Ita e la chiusura di Alitalia. (La Nuova Sardegna)

Dimensioni testo Piccolo. Normale. Grande. Venerdì è stata presentata la nuova Alitalia, ma guai a chiamarla così. Una start up nei cieli, non si è mai vista. (Nicola Porro)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr