Peruzzi lascia la Lazio: domani la firma che sancirà l'addio. I dettagli

Peruzzi lascia la Lazio: domani la firma che sancirà l'addio. I dettagli
Juventus News 24 SPORT

Il rapporto tra il club manager e la società biancoceleste si interrompe in anticipo.

Peruzzi lascia la Lazio: domani l’ex portiere della Juventus saluterà il club biancoceleste.

La spaccatura con la società – sempre secondo quanto riferito dal portale online del quotidiano – è insanabile: l’ex portiere avrebbe chiesto massima autonomia nel suo settore di competenza, appena due giorni prima la presentazione di Sarri

Tutti i dettagli. (Juventus News 24)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Marco Parolo è stata la prima idea della Lazio per la sostituzione del partente Angelo Peruzzi: ipotesi subito accantonata. La Lazio si appresta a salutare in maniera ufficiale Angelo Peruzzi, con l’attuale club manager pronto a rescindere il contratto in scadenza il 30 giugno del 2023. (Lazio News 24)

Lo stesso Sarri, durante la conferenza stampa di presentazione, ha speso parole per l’ex portiere: “Spero di ritrovarlo appena si sarà rimesso dopo l’operazione al ginocchio, può darci una grande mano”. (La Lazio Siamo Noi)

Sotto contratto fino al 2023, Peruzzi non si è ancora fatto vedere nel ritiro di Auronzo e, secondo quanto riportato da ‘Il Messaggero’, avrebbe deciso di lasciare il club: la rescissione del contratto è attesa a ore. (Virgilio Sport)

Peruzzi ancora lontano da Auronzo: addio con la Lazio sempre più vicino?

L’ex portiere – attualmente club manager biancoceleste – domani risolverà il suo contratto. Peruzzi saluterà la Lazio. Domani si presenterà a Formello e – come riporta Ilmessaggero.it – siglerà tutti i fogli preparati da Calveri. (Lazio News 24)

È vicinissimo all’addio alla Lazio l’attuale club manager, e Campione del Mondo 2006, Angelo Peruzzi: le ultime. Nelle prossime ore Angelo Peruzzi dovrebbe firmare le dimissioni. (CalcioMercato.it)

Indizi per un addio ormai sempre più vicino? Secondo quanto riportato da Il Messaggero, infatti, il caso tra la società e l’ex portiere non è ancora rientrato e l’attuale club manager non è arrivato in ritiro per seguire la squadra. (Lazio News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr