Argentina-Uruguay, torna Lautaro Martinez in attacco: vietato sbagliare

Inter-News SPORT

IMPORTANTE – Argentina-Uruguay, Scaloni ritrova Lautaro Martinez in attacco con Lionel Messi.

Lautaro Martinez sarà diffidato, con un ammonizione, dunque, sarà costretto a saltare l’ultimo impegno e dunque tornare a disposizione di Simone Inzaghi anticipatamente

In attacco torna Lautaro Martinez.

Vietato sbagliare, perché una vittoria significherebbe per Lautaro Martinez ipotecare praticamente il secondo posto dietro il Brasile. (Inter-News)

La notizia riportata su altre testate

Commissario tecnico: Lionel Scaloni. Uruguay (3-4-2-1): Muslera; Araujo, Godin, Coates; Nandez, Valverde, Vecino, Vina; De la Cruz, B. Il Toro ha recuperato dall’infortunio e sostituisce Joaquin Correa dal 1′: ecco le formazioni ufficiali, c’è Vecino nella Celeste e cambia ruolo perché va nel 3-4-2-1. (Inter-News)

Poi le espulsioni: resta in dieci prima il Cile, per un doppio giallo a Charles Aranguiz (74′), stesso discorso per il Paraguay con Omar Alderete (89′). SUCCESSO – Il Cile trova la sua seconda vittoria nelle qualificazioni ai Mondiali e, dopo un punto nelle precedenti quattro giornate, batte 2-0 il Paraguay. (Inter-News)

Abbiamo perso contro una grande Spagna, potevamo sicuramente far meglio ma abbiamo commesso degli errori più individuali che di squadra. RILANCIO – Alessandro Bastoni, dopo Italia-Belgio, torna sul KO contro la Spagna di mercoledì: «Sicuramente dispiace perdere dopo una striscia così di vittorie. (Inter-News)

Si tratta di 7-8 minuti in media a partita, più precisamente 17-18 a presenza (4 su 9). Anche se al conteggio manca ancora Cile-Venezuela, che potrebbe migliorare ulteriormente i dati di Sanchez con il Cile (Inter-News)

CILE-PARAGUAY – LE FORMAZIONI UFFICIALI. Cile (4-3-3): Bravo; Isla, Maripan, P. Diaz, Vegas; Vidal, Pulgar, Aranguiz; Brereton Diaz, Jiménez, Sanchez. Nelle scelte di Lasarte ci sono, ovviamente, Sanchez e Vidal (quest’ultimo al rientro da una squalifica), con loro l’ex Inter Luis Jiménez. (Inter-News)

"È il risultato di un calendario compresso, che rende la vita molto complicata alle società e agli allenatori. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport che rimarca il costo effettivo dei charter che, dopo uno scalo a Madrid, porteranno Lautaro, Correa, Vecino e i cileni Sanchez e Vidal direttamente a Roma. (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr