Piccoli (Sinergy): "Crediamo nel Verona, in Verona e nei giovani"

Piccoli (Sinergy): Crediamo nel Verona, in Verona e nei giovani
Calcio Hellas SPORT

Personalmente, poi, vedere il logo dell’azienda sulle maglie dell’Hellas Verona è un enorme orgoglio».

Sinergy Luce e Gas vuole porsi sempre più al fianco dei ragazzi e del nostro territorio.

Queste le principali dichiarazioni rilasciate da Filippo Piccoli, amministratore delegato di Sinergy

Più in generale, crediamo nel Verona, in Verona e nei giovani.

Sono questi i principali motivi che ci hanno spinto a sostenere sempre più concretamente le diverse realtà sportive che compongono l’Hellas Verona. (Calcio Hellas)

Su altre fonti

Avevamo un allenatore eccezionale come Cesare Prandelli e con lui sentivamo la fiducia anche quando le cose non andavano bene. Credo che andrà a Milano senza timori di sorta: il pronostico è a favore del Milan, ma l’Hellas ha tutti i mezzi per farcela. (Calcio Hellas)

Due dubbi per Igor Tudor: Faraoni e Ilic sono ancora un po' acciaccati dopo le contusioni rimediate prima della sosta e restano in forse. Di fianco all'ex City potrebbe esserci Veloso, pienamente recuperato dall'infortunio al polpaccio, che è però insidiato da Tameze. (Milan News)

Intervistato da L'Arena in vista di Milan-Verona, Gianluca Gaudenzi, doppio ex dell'incontro, ha parlato di passato e presente dei due club: "Dopo l'annata in gialloblù mi volevano in tanti. Pioli è un grande, Tudor segue le orme di Juric" (Milan News)

Verso Milan-Verona, ballottaggio fifty-fifty tra Calabria e Ballo-Touré

Al suo posto pronto Leao col croato che si accomoderebbe in panchina Da quanto filtra da Milanello per l’ex Fiorentina non dovrebbe essere nulla di grave ma Pioli potrebbe decidere di preservarlo in vista dell’impegno col Porto di martedì in Champions. (Calcio In Pillole)

Secondo quanto comunicato dal sito ufficiale del Verona, "domani - venerdì 15 ottobre, alle ore 12, presso la sede del Club, in via Olanda 11, a Verona - si terrà la conferenza stampa di mister Igor Tudor, alla vigilia del match di sabato 16 ottobre (ore 20. (Milan News)

A causa della positività al coronavirus di Theo Hernandez, Stefano Pioli dovrà presto scegliere il dubbio su chi sostituirlo. Il ballottaggio è, dunque, serratissimo: lasciare la fascia al vice naturale di Theo o adattare Calabria in modo da farlo abituare al ruolo in vista della trasferta delicata di martedì contro il Porto in Champions League? (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr