Da domani al via cashback di Autostrade per i ritardi da cantieri

Da domani al via cashback di Autostrade per i ritardi da cantieri
Altri dettagli:
Roccarainola.net INTERNO

In particolare, il cashback sarà valido per le seguenti tipologie di transiti su: percorsi con ingresso e uscita su rete Aspi; percorsi con ingresso su rete Aspi e uscita su altra concessionaria; percorsi con ingresso su altra concessionaria e uscita su rete Aspi; percorsi con ingresso e uscita su altra concessionaria, con attraversamento su rete Aspi.

Al test condotto sul servizio di cashback, hanno partecipato anche cinque grandi associazioni dei consumatori (Adiconsum, Adoc, Adusbef, Codacons e Federconsumatori). (Roccarainola.net)

Ne parlano anche altre fonti

Il cashback è un primo elemento di attenzione all’utente” così l’Amministratore Delegato di Autostrade per l’Italia Roberto Tomasi a margine della conferenza stampa di presentazione del nuovo sistema di cashback dei pedaggi autostradali. (Il Mattino)

La app ‘Free To X Cashback’ sarà scaricabile da chiunque su store Android e Ios e secondo indiscrezioni sarebbe già stata fatta visionare dall’Antitrust e dal ministero delle Infrastrutture per ottenere il via libera. (Inews24)

Dopo un anno di prove arriva Free To X Cashback : l’applicazione attraverso cui segnalare i ritardi che vanno oltre i tempi “normali” di attraversamento di un percorso. Il rimborso sarà quindi erogato direttamente sull’Iban nel caso di biglietto ritirato al casello oppure su carta di pagamento o sistema Telepass. (Sky Tg24 )

Al via il cashback dei pedaggi sulla rete autostradale » LO_SPECIALE

14 settembre 2021 a. a. a. ROMA (ITALPRESS) – Parte domani il cashback del pedaggio autostradale, un’iniziativa lanciata da Aspi a beneficio dei viaggiatori che subiscono un ritardo causato da cantieri attivi sulla rete autostradale. (LiberoQuotidiano.it)

In seguito al crollo del Ponte Morandi a Genova nel 2018, Autostrade ha promesso di spendere fino a 7 miliardi di euro in investimenti e manutenzione della rete tra il 2020 e il 2023. (Investing.com)

"È un cashback – ha spiegato – che sarà legato in qualche modo al nostro piano industriale e quindi ai lavori che stiamo facendo sulla rete". In particolare, i viaggiatori potranno ricevere il rimborso in caso di ritardi causati da cantieri per i lavori avviati sulla rete di Autostrade per l'Italia. (Lo Speciale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr