Accordo tra Gavio e Caltagirone: nasce il polo delle grandi opere

Il Sole 24 ORE ECONOMIA

L’intento è di partecipare, attraverso questo “veicolo” comune,

3' di lettura. Un’asse nelle costruzioni.

Due dei principali gruppi industriali privati italiani, la famiglia Caltagirone da un lato e la famiglia Gavio dall’altro, hanno deciso di sancire un patto per contribuire congiuntamente al rilancio infrastrutturale del paese.

Nello specifico attraverso le due società, rispettivamente Vianini Lavori e Itinera, hanno costituito lo scorso 21 giugno un consorzio stabile, con quote paritetiche, chiamato Eteria. (Il Sole 24 ORE)

Ne parlano anche altre testate

Accordo tra le famiglie Caltagirone e Gavio, attraverso le società Vianini Lavori e Itinera, per costituire il Consorzio stabile paritetico Eteria. Due dei principali gruppi industriali privati italiani, che operano nelle costruzioni di grandi opere pubbliche, la famiglia Caltagirone e la famiglia Gavio, hanno deciso di sancire un patto per contribuire congiuntamente al rilancio infrastrutturale del paese. (Strade & Autostrade)

Il Pnrr sta iniziando a dare i suoi frutti e sulla spinta del Piano Itinera (Gavio) e Vianini Lavori (Caltagirone) hanno creato una nuova entità: Eteria, un consorzio stabile nel quale le due imprese detengono quote paritetiche. (Industria Italiana)

Vianini Lavori e Itinera hanno costituito un consorzio stabile: Eteria, che sarà guidato da Vincenzo Onorato, già alla testa di Vianini Lavori. (Startmag Web magazine)

L''intento è di partecipare alle gare pubbliche promosse in Italia. Lo scrive oggi il Sole 24 Ore che spiega: "Nello specifico attraverso le due società, rispettivamente Vianini Lavori e Itinera, hanno costituito lo scorso 21 giugno un consorzio stabile, con quote paritetiche. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr