Unicredit, l'assemblea nomina Orcel ad e Padoan presidente. Ma i sì sulle remunerazioni si fermano al 54%

la Repubblica ECONOMIA

Non vedo l'ora di collaborare con Pier Carlo Padoan, con il cda e con tutte le persone di incredibile talento all'interno di Unicredit nella prossima fase di quello che sarà un viaggio emozionante e stimolante"

Insieme ai due consiglieri di minoranza, quindi, sono entrati nel cda a 13 "i signori Pietro Carlo Padoan, Andrea Orcel, Lamberto Andreotti, Elena Carletti, Jayne-Anne Gadhia, Jeffrey Alan Hedberg, Beatriz Angela Lara Bartolome', Luca Molinari, Maria Pierdicchi, Renate Wagner e Alexander Wolfgring", riporta una nota. (la Repubblica)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Questo è il culmine della mia carriera nel settore bancario, un settore in cui ho iniziato all'età di 25 anni. Fornito da Il Sole 24 Ore. «Sono incredibilmente orgoglioso di essere stato nominato ceo di UniCredit (Notizie - MSN Italia)

Durante questo periodo, ho visto molti aspetti del settore, sia direttamente che attraverso gli occhi di molti leader. Quindi, per molti aspetti, mi sento come se stessi tornando a casa». (Il Sole 24 ORE)

Il focus sarà sulla “riduzione della complessità, semplificando il modo in cui prendiamo decisioni e lavoriamo insieme. Lo ha scritto, secondo quanto riporta MF, in una lettera rivolta al personale Andrea Orcel, neo Ad di UniCredit (Il Cittadino on line)

Secondo il giornale, il manager potrebbe pensare a qualche cambiamento nella prima linea manageriale e mantenere la figura del direttore generale, che potrebbe occuparsi della rete commerciale. Adesso l’attenzione del mercato sarà focalizzata sulla strategia che Orcel vorrà intraprendere per la crescita della banca di piazza Gae Aulenti. (Il Cittadino on line)

Sarà presente in tutto ciò che facciamo, fondamentale per ogni decisione che prenderemo e cruciale in ogni scelta strategica che considereremo. E' quanto si legge nel messaggio che l'AD Andrea Orcel ha scritto ai dipendenti, pubblicato sul sito della banca. (Finanza.com)

Per tutto questo tempo, Unicredit è stata per me una presenza costante, uno dei clienti chiave Permettono all’imprenditore capace di sviluppare un’idea e di costruire la sua azienda da zero, offrendo lavoro e opportunità ad altri. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr