Israele | il presidente Rivlin affida l'incarico di formare il governo a Netanyahu | che è sotto processo

Israele | il presidente Rivlin affida l'incarico di formare il governo a Netanyahu | che è sotto processo
Zazoom Blog ESTERI

Il premier ha 52 seggi su 120 alla Knesse… - Agenzia_Ansa : Israele, il presidente Rivlin affida l'incarico di formare governo a Netanyahu

“So la posizione di molti, cioè che ilnon dovrebbe daread un candidato che sta affrontando accuse penali – ha detto nel suo discorso . Advertising. cdghietta : RT @sole24ore: Israele: il presidente Rivlin affida incarico per nuovo governo a Bibi Netanyahu - borrillo62 : RT @sole24ore: Israele: il presidente Rivlin affida incarico per nuovo governo a Bibi Netanyahu - sole24ore : Israele: il presidente Rivlin affida incarico per nuovo governo a Bibi Netanyahu - michelecruscev : RT @Agenzia_Ansa: Israele, il presidente Rivlin affida l'incarico di formare governo a Netanyahu. (Zazoom Blog)

La notizia riportata su altri media

Un riluttante Reuven Rivlin ha affidato a Benyamin Netanyahu l'incarico di provare a formare il nuovo governo israeliano. Un quinto voto, come ha previsto Rivlin, potrebbe non essere lontano (laRegione)

Netanyahu avrà 28 giorni a disposizione per raggiungere la maggioranza di 61 seggi su 120 alla Knesset, più una eventuale proroga di 2 settimane Il presidente Reuven Rivlin ha affidato l’incarico di formare il prossimo governo al premier Benyamin Netanyahu. (OggiNotizie)

Questo ha rimesso a Rivlin il compito di decidere chi avesse più possibilità di riuscire a mettere insieme una coalizione di governo. Nelle elezioni dello scorso 23 marzo il Likud di Netanyahu ha ottenuto la maggior parte dei seggi, ma nessun partito ha ottenuto la maggioranza parlamentare di 61 seggi necessaria per governare da solo. (Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente)

Israele: Rivlin affida l’incarico a Netanyahu

In base alle indicazioni dei partiti, Netanyahu ha 52 seggi al suo attivo mentre Yair Lapid, leader dell'opposizione, ne ha 45. Ma l'affidamento dell'incarico a Netanyahu, a suo parere, «proietta una immagine negativa su Israele quale Stato di diritto» (La Stampa)

Lapid ha offerto a Naftali Bennett del partito di estrema destra Jamina una coalizione per ruotare come primo ministro Dopo la quarta elezione parlamentare, dovrebbe essere entro due anni Benjamin Netanyahu Ora forma di nuovo il governo. (Calcio .video)

Se Netanyahu mettesse le mani sui 6 seggi di Saar arriverebbe a 65: ben oltre la maggioranza necessaria in Parlamento. Per la quinta volta nel corso della sua presidenza - prossima alla scadenza - Rivlin ha così affidato l'incarico a Netanyahu che nelle indicazioni dei partiti ha raggiunto 52 seggi contro i 45 del leader dell'opposizione Yair Lapid. (laRegione)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr