Inter campione d’Italia, l’ex Andreolli: “L’anima nerazzurra non cambierà mai”

fcinter1908 SPORT

"Quello che non cambia mai e resterà per sempre uguale, sono la tua anima e la tua storia, e insieme ad esse, il nostro grande Amore per i tuoi colori, Il Nero e l’Azzurro.

Non può esistere la felicità senza sofferenza, nello sport come nella vita", ha scritto anche l'ex interista.Marco ha avuto anche una raccomandazione per i tifosi e gli appassionati di sport: "Festeggiamo rispettando gli altri e noi stessi"

L'ex difensore interista ha celebrato sui social lo scudetto della squadra di Conte con una foto scattata insieme al figlio. (fcinter1908)

Su altre fonti

Conte nel primo giorno alla Juve ha dato del voi a Baggio, poi è diventato capitano di quella squadra. Ci sono due Conte: finché poteva usare una certa politica per parlare con la società e poi quando ha capito che le vicende societarie non meritavano i suoi pensieri. (fcinter1908)

Un sogno per noi interisti che si è plasmato tra le nostre mani partita dopo partita, vittoria dopo vittoria. Il presidente “ragazzo” come lo chiama qualcuno, ha sempre avuto le idee chiare, il suo “schiacceremo tutti!” ha fatto sorridere molti avversari soprattutto dopo l’inciampo europeo, ma alla fine ha avuto ragione (Calciomercato.com)

Inter, altre quattro gare prima della festa. La coppa dello Scudetto dopo il match con l'Udinese

Uno scossone in pieno stile Antonio Conte ma con un obiettivo ben preciso: sbloccare l’operazione di mercato più importante (e onerosa) del nuovo ciclo nerazzurro. Secondo il quotidiano, l’allenatore campione d’Italia sarebbe arrivato ad un passo dalle incredibili dimissioni dopo nemmeno un mese dal famigerato sì alla causa interista. (Virgilio Sport)

: Scusate il ritardo, ma come potete immaginare ieri il nostro team di grafici era molto impegnato" scrive ironicamente il club nerazzurro sul profilo Twitter. Ormai sul tetto d'Italia, l'Inter di Antonio Conte potrà godersi con più serenità questi ultimi appuntamenti stagionali. (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr