Jeff Bezos non può farsi chiamare "astronauta"

Sputnik Italia ECONOMIA

Nonostante abbia trascorso circa quattro minuti a gravità zero, l'equipaggio della navicella spaziale New Shepard della compagnia Blue Origin di Jeff Bezos non otterrà il distintivo d'astronauta a forma di ali che ricevono coloro che hanno completato con successo un viaggio spaziale. Dipende dal fatto che la Federal Aviation Authority (FAA) degli Stati Uniti ha inasprito le sue regole. Per ottenere il distintivo e il titolo, i membri dell'equipaggio devono contribuire al volo e alla sua sicurezza mentre viaggiano oltre il limite di 80 chilometri definito come spazio dalla FAA. (Sputnik Italia)

Ne parlano anche altri media

Richard Branson e Jeff Bezos invece hanno deciso di percorrere la strada del turismo spaziale, concentrando gli sforzi nella creazione di velivoli in grado di portare un equipaggio di turisti nello spazio. (AerospaceCuE)

(HelpMeTech)

(HelpMeTech)

Parteciperanno, inoltre, rappresentanti delle istituzioni e i pescatori (pesceinrete.com)

Le nuove regole. Secondo le vecchie regole per avere diritto al distintivo civile bastava far parte dell'equipaggio di un volo autorizzato dalla FAA da pià di 80 chilometri di altitudine, mentre secondo le nuove regole i membri dell'equipaggio devono aver svolto attività fondamentali per la sicurezza del volo o aver dato con le proprie attività un contributo attivo alla sicurezza del volo umano nello spazio. (Tech Fanpage)

Soprattutto sulla forma del razzo, che sembra indiscutibilmente un pene. Ciao, sono di Tech Insider, volevamo chiedere a Jeff perché il suo razzo sembra un c…”. (Corriere Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr