Superbike Assen, Toprak alla prima da leader: gli orari Sky Sport e TV8

Corse di Moto SPORT

La Superbike torna ad Assen con Toprak Razgatlioglu leader iridato e Jonathan Rea a -2.

Le highlights su Corsedimoto. Il round di Assen sarà trasmesso integralmente da Sky Sport MotoGP HD, per abbonati.

La programmazione Sky Sport e TV8.

La programmazione TV. Venerdì 23 luglio 2021. 9:45-10.15 WorldSSP300 Prove 1. 10:30-11:15 WorldSBK Prove 1 (diretta Sky Sport MotoGP). 11:25-12.10 WorldSSP Prove 1. (Corse di Moto)

Su altre testate

opo il fine settimana di Donington, la Superbike si ferma ad Assen per il quinto round stagionale in Olanda. Un altro weekend da non perdere con le due ruote, vista l'assenza di MotoGp e Formula 1, che vedrà protagonisti i soliti Jonathan Rea e Toprak Razgatlioglu. (Tuttosport)

Il "fattaccio", se così si può definire uno zero in classifica per il cannibale della SBK, è avvenuto in gara 2. A Donington la leadership in classifica è passata a Razgatlioglu, complice la caduta del campionissimo in gara 2. (Sky Sport)

“Sono molto felice di tornare ad Assen dopo la sua assenza dello scorso anno – commenta Rea in riferimento al round di Assen di questo fine settimana – È un layout davvero unico, un circuito ad alta velocità, con curve e cambi di direzione veloci. (Motorsport.com, Edizione: Italia)

Il TT Assen Circuit, noto anche come la “cattedrale” del motociclismo, ospita da molti anni eventi Superbike, dal 1992 infatti. Il Team HRC si avvia al quinto round del Campionato Mondiale Superbike 2021 sullo storico circuito TT di Assen in Olanda. (Periodico Daily - Notizie)

SUPERBIKE ASSEN. PROGRAMMAZIONE VENERDI’ 23 LUGLIO. SKY SPORT MOTOGP – CANALE 208. 10:25: FP1 Superbike. 14: 55: FP2 Superbike. PROGRAMMAZIONE SABATO 24 LUGLIO. SKY SPORT MOTOGP – CANALE 208. 9:45 Superpole SuperSport300. (GPOne.com)

Chaz Davies viene da un round UK abbastanza opaco ed è ansioso di rivincita, mentre per restare in casa Ducati, sarà la prima volta per Axel Bassani ad Assen con una superbike In quell’anno in testa c’era Bautista con ben 39 punti di vantaggio sul pilota della Kawasaki, che ora deve invece recuperare solo due punti a Razgatlioglu. (Moto.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr