Lazio poco brillante? L'ex Veron parla chiaro: "È necessario dare tempo a Sarri e ai nuovi"

TUTTO mercato WEB SPORT

Lazio poco brillante?

È necessario dare tempo a Sarri e ai nuovi".

L'ex Veron parla chiaro: "È necessario dare tempo a Sarri e ai nuovi". vedi letture. Dispiaciuto per il periodo non brillante della Lazio?

La Juve ha confermato di non mollare mai, l’Inter di essere bella e tosta

"Due belle partite, soprattutto la seconda, ricca di gol e colpi di scena.

(TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altri media

Al 68’ ci prova Lautaro su cross di Perisic: colpo di testa debole, blocca Perin. TABELLINO INTER-JUVENTUS 1-1. Marcatori: McKennie al 25’, Lautaro al 35’ su rig (Calcio In Pillole)

Doveri fa subito fa cenno di aver visto tutto e lascia correre nonostante le proteste del centrocampista sardo e poi dei calciatori nerazzurri. Il centrocampista dell'Inter anticipa il difensore che non frena la sua corsa e genera un contatto che fa crollare a terra il n°23 interista, che chiede il penalty. (Sport Mediaset)

– L'Inter porta a casa la Supercoppa mentre la Juventus si stava preparando a calciare i rigori. L'episodio decisivo al 120', dopo una partita che non si era sbloccata dall'1-1 fissato dal colpo di testa di McKennie e dal rigore di Martinez . (Tuttosport)

Rotto anche un cartellone pubblicitario. Partita vibrante al San Siro: i primi 45 minuti di gioco si sono chiusi sul risultato di 1-1, con Lautaro Martinez che ha risposto all’iniziale vantaggio di Mckennie, ma non sono mancati i momenti di tensione. (JuveLive)

Ancora prima della pausa i nerazzurri di Inzaghi hanno però rimesso le cose a posto grazie al rigore trasformato da Lautaro Martinez. I campioni d'Italia si sono aggiudicati il trofeo per la 6a volta, la prima dal 2010, superando la Juventus a San Siro per 2-1 grazie a un incredibile gol di Alexis Sanchez all'ultimo secondo dei supplementari. (RSI.ch Informazione)

Ultime calcio. L'Inter vince la Supercoppa. Proteste nerazzurre all'11' quando Barella vola in area dopo un contatto con Chiellini, per Doveri non è rigore. E' finita ai tempi supplementari la finale di Supercoppa, che si è giocata a San Siro tra Inter e Juventus, con la vittoria dell'Inter per 2-1 grazie ad un gol di Sanchez all'ultimo secondo. (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr