Ripa: “Fiorentina ritrovata perché ha delle certezze. Vlahovic leader, Odriozola…”

Ripa: “Fiorentina ritrovata perché ha delle certezze. Vlahovic leader, Odriozola…”
Fiorentina.it SPORT

Queste le sue dichiarazioni: “Adesso i giocatori hanno un’idea di quello che devono fare in campo, questo è merito dell’allenatore.

Ha lavorato bene in questi due mesi e ha dato sicurezze imponendo il proprio credo.

Poi arriveranno anche momenti difficili: a Roma hai preso gol ed eri in inferiorità numerica, però la squadra è rimasta compatta.

Poi a livello di prestito ci puoi lavorare, ma è difficile con un giocatore pagato 30 milioni dal Real Madrid (Fiorentina.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Fa sicuramente specie il fatto che nel referto del giudice sportivo Gerardo Mastrandrea relativo alla terza giornata di campionato ed emesso oggi pomeriggio sul sito della Lega di Serie A non sia stato preso alcun provvedimento nei confronti della Curva Nord dell’Atalanta, rea sabato sera di aver più volte preso di mira l’attaccante della Fiorentina Dusan Vlahovic con una serie di cori e insulti razzisti (“Sei uno zingaro!” il più eloquente) dopo il primo gol su rigore della punta, dopo la seconda rete dagli undici metri e poi nel corso della flash interview a fine partita a bordo campo che proprio Firenzeviola. (Firenze Viola)

A centro basta dare uno sguardo al numero di giocatori a disposizione di Italiano per capire quanta sana battaglia ci sia. Parola di mister Italiano, che nelle sue conferenze stampa ha sempre fatto capire quanto, per lui, nessun giocatore della rosa sia necessario ma tutti sono indispensabili. (fiorentinanews.com)

Poi quando si fanno delle scelte la cosa importante e spiegarle" Sul lavoro di Italiano e l'importanza della società: "Quando le cose non vanno bene tutti finiscono sul banco degli imputati. (Viola News)

Torreira e Odriozola, buona la prima in Viola. A Genova grandi possibilità di bis

La convinzione del gruppo nel gioco di Italiano consente al mister di poter sfruttare e coinvolgere tutti gli elementi a sua disposizione. Alle sue parole sono seguiti i fatti, e oggi calciatori considerati in esubero trovano la propria rilevanza in questa Fiorentina (Fiorentina.it)

Oggi sarebbe tafazzismo non vivere con gioia e allegria questo momento, senza costruirci castelli in aria. Italiano sta gestendo tutto benissimo, penso ad Amrabat cazziato alla vigilia della partita e poi messo in campo, con lui che risponde bene". (Viola News)

Sabato, a Genova contro il Genoa, per entrambi ci sono ottime possibilità di partire dal 1’. Rispetto alla squadra che ha strappato i tre punti a Bergamo, inoltre, dovrebbe tornare dall’inizio l’argentino Nicolas Gonzalez a sinistra (Fiorentina.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr