MotoGp Gran Bretagna: il mondiale riparte da Silverstone

MotoGp Gran Bretagna: il mondiale riparte da Silverstone
Il Fatto Quotidiano SPORT

La MotoGp riparte dal Gran Premio di Gran Bretagna dopo le vacanze estive.

Ma l’ultimo trionfo in terra olandese ha dato grande fiducia al ducatista che vuole la rimonta mondiale.

Il programma. Sabato 6 agosto – Palinsesto Sky (Dirette). Prove libere 3 Moto3: ore 9.55. Prove libere 3 MotoGP: ore 10.50. Prove libere 3 Moto2: ore 11.50. Qualifiche Moto3: ore 13.30 – Sky Sport 1 e Sky Sport MotoGp. Prove libere 4 MotoGP: ore 14.30. (Il Fatto Quotidiano)

Ne parlano anche altri giornali

Come Quartararo, anche Top Gun gradisce Silverstone e ambisce a lottare per il podio, soprattutto se dovesse graffiare in qualifica, guadagnandosi un’ottima posizione di partenza. Il medesimo discorso può essere applicato per ogni alfiere di Aprilia e Suzuki, le quali hanno frequentato costantemente i quartieri nobili delle classifiche. (OA Sport)

Yamaha e Suzuki al top. Aprilia migliora, Ducati peggiora. Il secondo e ultimo turno di prove libere andato in scena sul circuito di Silverstone, in Gran Bretagna, ha vistochiudere al comando la prima giornata con il miglior tempo in 1’58.946. (inSella)

Oggi ho cominciato male dopo oltre un mese di stop, poi sono migliorato nel corso della giornata". "Penalità? Fabio Quartararo fa segnare il record della pista nel venerdì di Silverstone, con un occhio e un lavoro speciale sul long lap penalty da scontare domenica in gara: "E' una penalità sbagliata, i piloti mi danno ragione. (Sky Sport)

MotoGP GP Silverstone FP1: Zarco e Bagnaia cadono, ma già volano con la Ducati

Questo dice la seconda sessione di libere sulla pista di Silverstone, teatro del GP di Gran Bretagna, 11esima tappa del Mondiale di MotoGP 2022. (GRAN BRETAGNA) (ITALPRESS) – Equilibrio totale, sia sul passo gara che sul giro secco. (SardiniaPost)

A prevalere è stato Fabio Quartararo. Tutto rimandato a domani: alle 10:55 si inizia con le libere 3, poi nel primo pomeriggio (15:10) le qualifiche (La Provincia di Cremona e Crema)

Nella prima sessione il francese della Pramac stacca il miglior tempo davanti a Pecco, dopo essere entrambi scivolati senza conseguenze. Se Pecco alla fine deve arrendersi per 27 millesimi al francese della Pramac, il terzo del turno del mattino, Alex Rins, con la Suzuki paga già 327 millesimi da Zarco, con Fabio Quartararo, che a sua volta ha avuto un piccolo problema con la sua M1 all’inizio del turno, che chiude 4° a 545 millesimi dalla vetta (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr