Stellantis, Airaudo: Draghi trovi un minuto per chiamare Tavares

Stellantis, Airaudo: Draghi trovi un minuto per chiamare Tavares
La Repubblica ECONOMIA

"Draghi trovi un minuto per chiamare Tavares.

Così Giorgio Airaudo, segretario generale della Fiom Piemonte, commenta la visita dell'ad Carlos Tavares nelle fabbriche torinesi del gruppo.

E' il momento di fare sentire la voce dell'Italia e di Torino perché giochino un ruolo nel gruppo Stellantis".

"Tavares visitando gli stabilimenti italiani del gruppo e venendo più volte a Torino - osserva Airaudo - fa il suo mestiere di top manager. (La Repubblica)

Se ne è parlato anche su altri media

«Riteniamo positiva la volontà del rilancio del brand Maserati poiché è la strada da seguire nei mercati emergenti dove Stellantis è assente» sottolinea Davide Provenzano, segretario generale della Fim torinese Carlos Tavares è arrivato al “cuore” del sistema automotive italiano a poche settimane dalla fusione tra Fca e Psa. (Il Sole 24 ORE)

E questi sono stati i tre temi principali su cui il neo ad di Stellantis, nata dalla fusione di Fiat Chrysler e Psa Peugeot, si è finalmente potuto confrontare con i rappresentanti dei lavoratori degli stabilimenti torinesi. (TorinOggi.it)

Tutti i sindacati hanno accettato l’ammontare degli aumenti” – ha informato l’associazione nata nell’agosto 1980 nella giornata di martedì. Inizialmente, il datore di lavoro ha proposto un aumento di stipendio mensile di 350 PLN lordi – i sindacalisti hanno respinto questa proposta perché troppo bassa. (ClubAlfa.it)

Stellantis, l’appello di Airaudo: «Draghi trovi un minuto per chiamare Tavares»

Un intervento dello stesso tenore lo aveva fatto, qualche giorno fa, sulla sua pagina Facebook, Giorgia Meloni Intanto, ieri il Ceo Tavares ha incontrato i sindacati negli stabilimenti torinesi di Mirafiori e Grugliasco, confermando gli "impegni per l'Italia e per Torino". (Sputnik Italia)

Alla riunione parteciperanno anche i delegati delle carrozzerie di Mirafiori, la fabbrica dove si fanno la Fiat 500e oltre alla Maserati Levante. (La Gazzetta dello Sport)

Tocca alla politica locale e al governo nazionale chiedere per il Paese più volumi, più investimenti, più modelli per gli stabilimenti italiani, in particolare per Mirafiori. Secondo Airaudo, il problema dei costi del sistema di fornitura degli stabilimenti Fca, in particolare di quelli torinesi, su cui si è soffermato Tavares, «è noto da tempo». (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr