Toyota investe 13 miliardi di dollari nelle batterie per auto elettriche

Forbes Italia ECONOMIA

Investimenti per 13 miliardi e mezzo di dollari sulle batterie entro il 2030.

Nonostante gli Stati Uniti siano ancora molto indietro rispetto a Europa e Cina per auto elettriche vendute, anche i colossi americani si stanno muovendo

Toyota e l’elettrico. L’annuncio è arrivato meno di un anno dopo che Akio Toyoda, amministratore delegato del gruppo, aveva definito “sopravvalutate” le auto elettriche. (Forbes Italia)

Ne parlano anche altri giornali

2 ' di lettura. Giovedì il CEO di Tesla Inc (NASDAQ:TSLA) Elon Musk ha mostrato un nuovo giro record per la berlina elettrica long-range dell’azienda, la Model S Plaid, ottenuto sul circuito del Nürburgring in Germania. (Benzinga Italia)

Batterie per auto elettriche, ridurre i costi del 50%. Gli investimenti dovranno essere concentrati sullo sviluppo di soluzioni in grado di ridurre i costi delle batterie di almeno il 50% per veicolo già nella seconda parte del decennio, e di conseguenza garantire prezzi di listino “ragionevoli”. (Ecoo)

Per quanto riguarda la produzione annuale dell'anno fiscale che termina il 31 marzo 2022, l'azienda sta adeguando il volume previsto a 9 milioni di unita', rispetto alla precedente previsione di 9,3 milioni di unita'. (Italia Oggi)

Il piano ha retto fino a un mese fa, e la notizia di oggi rincara la dose per Toyota La scarsità di questi mesi è fenomeno globale che ha interessato gran parte delle aziende dell’automotive e non solo, e che fino ad ora Toyota era riuscita a evitare. (La Stampa)

Non dimentichiamo che un’efficienza migliore permette di utilizzare batterie più piccole ad un costo vantaggioso. Attraverso questo sviluppo integrato di veicoli e batterie, miriamo a ridurre il costo della batteria per veicolo del 50% rispetto alla Toyota bZ4X (Tom's Hardware Italia)

"Le ragioni principali per l'adeguamento della produzione includono un calo delle operazioni presso diversi fornitori locali a causa della diffusione prolungata di Covid-19 nel sud-est asiatico e l'impatto di forniture di semiconduttori piu' limitate", ha affermato Toyota nella nota. (Borsa Italiana)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr