Morning note: Intesa Sanpaolo, la giornata dei mercati -4-

Morning note: Intesa Sanpaolo, la giornata dei mercati -4-
Borsa Italiana ECONOMIA

McConnell ha affermato che i repubblicani non voteranno un aumento o una sospensione del limite.

Ad agosto 2019, il Congresso aveva votato una sospensione del limite della durata di 2 anni, in scadenza il 1?

Nel frattempo, l'orizzonte legislativo sara' anche perturbato da problemi legati al limite del debito.

Il tema del limite del debito potrebbe quindi tornare caldo entro la fine dell'estate

In assenza di una nuova sospensione o di un aumento del limite, il Tesoro potra' continuare a emettere debito utilizzando 'misure straordinarie'. (Borsa Italiana)

La notizia riportata su altri media

Intesa Sanpaolo e le associazioni dei consumatori del Cncu (Consiglio Nazionale Consumatori Utenti), hanno presentato oggi il nuovo Accordo Quadro "Innoviamo le relazioni 2.0 2021 – 2023" volto a proseguire e consolidare la collaborazione avviata nel 2019 nell’ambito del precedente Accordo "Innoviamo le Relazioni". (La Repubblica)

La propensione ad acquistare un’abitazione è alta fin dalla giovane età: le famiglie composte da giovani con età inferiore a 36 anni sono proprietarie delle abitazioni in cui risiedono nel 60,2% dei casi. (Sicilianews24)

La seconda fabbrica di Rivian potrebbe includere una linea per la produzione delle celle per le batterie. (HelpMeTech)

Intesa Sanpaolo rinnova l'offerta mutui per i giovani under 36

«Negli ultimi anni - aggiunge - un milione di nuovi clienti giovani ha scelto Intesa Sanpaolo come partner per le proprie scelte finanziarie, come il mutuo e, via via, prodotti finanziari più specifici, assicurativi e previdenziali Le misure adottate dalla banca guidata da Carlo Messina (Domus Giovani Under 36 e mutui con garanzia Fondo di Garanzia Prima Casa) sono in linea con le finalità del decreto Sostegni-bis. (Gazzetta di Parma)

La propensione ad acquistare un’abitazione è alta fin dalla giovane età: le famiglie composte da giovani con età inferiore a 36 anni sono proprietarie delle abitazioni in cui risiedono nel 60,2% dei casi. (Il Dispari Quotidiano)

E' dunque alto il fabbisogno di finanziamento a medio-lungo termine dei giovani con meno di 36 anni, che molto spesso sono da poco entrati stabilmente nel mondo del lavoro e presentano redditi relativamente contenuti. (ROMA on line)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr