Stop termiche dopo il 2035: rischio autogol

FormulaPassion.it ECONOMIA

Imporre lo stop alla vendita di nuovi veicoli termici dopo il 2035 rischia di essere controproducente per il settore automobilistico.

Per il numero uno dell’associazione l’Europa dovrebbe fare una sola cosa: puntare alla riduzione delle emissioni di CO2 e soprattutto al rinnovo della flotta circolante puntando anche su veicoli termici e ibridi a bassissimo impatto ambientale.

E non solo da un punto di vista economico, ma anche da quello ambientale. (FormulaPassion.it)

La notizia riportata su altre testate

Il costo della svolta green. Il pacchetto “Fit for 55" è stato approvato con 46 voti favorevoli, 40 contrari e due astenuti: non proprio un plebiscito, quello della Commissione Ambiente EU. C’è anche chi si chiede se davvero le auto elettriche siano “a zero emissioni di CO2" come si tende a credere (Libero Tecnologia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr