Quotidiani e Giro d'Italia spingono i conti di Rcs nel primo semestre 2021

Calcio e Finanza ECONOMIA

I ricavi diversi ammontano a 77,5 milioni (34,5 milioni nel primo semestre 2020) ed includono i ricavi diversi del gruppo.

Il risultato netto del primo semestre 2021 è dunque positivo per 38,7 milioni, in forte crescita di oltre 50 milioni rispetto al risultato negativo di 12 milioni del primo semestre 2020 e riflette complessivamente gli andamenti sopra descritti.

I ricavi pubblicitari del primo semestre 2021 ammontano a 164,1 milioni rispetto ai 121 milioni del primo semestre 2020. (Calcio e Finanza)

Su altre testate

I ricavi consolidati sono pari a 421,8 milioni, in crescita del 32%, e con un risultato netto pari a 38,7 milioni contro il rosso di 12 milioni dell’anno precedente. I ricavi pubblicitari del primo semestre 2021 ammontano a 164,1 milioni, +35,6% rispetto ai 121 milioni del primo semestre del 2020. (Touchpoint News)

I ricavi pubblicitari del primo semestre 2021 ammontano a 164,1 milioni, +35,6% rispetto ai 121 milioni del primo semestre del 2020. Aumenta il peso del digital con ricavi pari a 93,7 milioni, circa il 22,2% del totale. (Engage)

L'indebitamento finanziario netto si attesta a 55,9 milioni, in miglioramento di 3,7 milioni rispetto al 31 L'ebitda è positivo per 67,8 milioni, su di 60,7 milioni, e il risultato netto è pari a +38,7 milioni, rispetto al risultato negativo di 12 milioni del primo semestre 2020. (Italia Oggi)

“Rcs si è comportata in modo corretto e l’arbitrato ha riconosciuto che non c’e’ stata alcuna azione temeraria. E che l’immobile valeva 33 milioni in più, e non e’ poco”, ha aggiunto in un’intervista al Giornale. (Startmag Web magazine)

Ma passa anche e soprattutto alla Corte Suprema di New York, che deve decidere a breve se si ritiene territorialmente competente o meno sul caso Rcs-Blackstone (FIRSTonline)

L’Ebitda è pari a 67,8 milioni da (7,1 milioni nel 2020), l’Ebit a 43,8 milioni (in rosso di 16,8 milioni nei primi sei mesi dello scorso anno) e il risultato netto torna positivo a 38,7 milioni (da una perdita di 12 milioni). (Primaonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr