Arti Grafiche Boccia, a Salerno nasce la ‘Fabbrica ecologica a colori’

Arti Grafiche Boccia, a Salerno nasce la ‘Fabbrica ecologica a colori’
LaPresse CULTURA E SPETTACOLO

Nasce a Salerno la Fabbrica ecologica a colori, una nuova iniziativa delle Arti Grafiche Boccia in occasione dei 60 anni dalla sua fondazione nel solco del tema generale del progetto di rilancio che è ‘Oltre‘: andare oltre, superarsi.

La ‘Fabbrica a Colori‘ segue l’iniziativa ‘Oltre l’Economia Circolare‘ nata affidando un laboratorio artistico al Maestro Vincenzo Vavuso che, coadiuvato da altri artisti, ha trasformato gli scarti di lavorazione, a partire dalla carta, in opere d’arte, in sculture. (LaPresse)

La notizia riportata su altri giornali

E’ la consapevolezza che il supporto dei giovani è importante, siamo stati tutti giovani e i giovani giustamente protestano e si lamentano, vogliono un mondo diverso». «Qui - conclude - c'è l’opportunità di esserne parte attraverso proposte vere e operative, quindi è qualcosa di estremamente significativo per Milano» (Giornale di Sicilia)

Autorizzaci a leggere i tuoi dati di navigazione per attività di analisi e profilazione. Così la tua area personale sarà sempre più ricca di contenuti in linea con i tuoi interessi (Corriere TV)

"Mi aspetto tante chiacchiere": il viaggio "inutile" di Greta

L’attivista svedese è arrivata accompagnata dagli altri attivisti della Climate Open Platform tra cui Fridays For Future Italia che non parteciperanno ai lavori del vertice, ma che nei prossimi giorni saranno nelle piazze di Milano per chiedere ai grandi della Terra “fatti e non solo parole”: Un’opinione opposta a quella del ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani che al contrario ripone “tante aspettative” nei confronti dell’evento. (Il Fatto Quotidiano)

Poi, al microfono, ha ripetuto le accuse già lanciate in passato: " I leader selezionano dei giovani facendo finta di ascoltare. Fuori dal centro congressi i Fridays For Future italiani hanno protestato per esser stati esclusi dai lavori nella propria città. (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr