Ottime notizie per i vegetariani: la dieta non influisce su questa patologia

Ottime notizie per i vegetariani: la dieta non influisce su questa patologia
ContoCorrenteOnline.it SALUTE

Sarcopenia e dieta vegetariana. La sarcopenia è una patologia che provoca una graduale perdita di massa muscolare.

Tale patologia interessa principalmente i più anziani ma purtroppo coinvolge anche molti giovani.

I vegetariani seguono una dieta precisa che elimina carne e pesce ma permette l’assunzione di alimenti di origine animale come uova e latte.

Pur soffrendo della patologia bastano degli accorgimenti per continuare a seguire la dieta di origine vegetale

I vegetariani che soffrono di una specifica patologia possono tirare un sospiro di sollievo. (ContoCorrenteOnline.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

DIETA Dieta di ottobre, come perdere 4 kg (ed evitare l'influenza): il. ATTORI E VIP SI PREPARANO PER TORNARE IN SCENA Dieta e sport, ciao vacanze. Dieta Flexitariana, il regime flessibile e vegetariano. (Il Gazzettino)

Il cibo corrisponde alla produzione di un terzo dei gas serra che stanno provocando la crisi climatica, mentre il sistema alimentare avrebbe una grande potenzialità: quella di nutrire e contemporaneamente preservare la natura. (La Repubblica)

Alcune di queste sostanze agiscono proprio a livello cerebrale, e una loro carenza può provocare stanchezza mentale e problemi d’attenzione. I segnali che ci dicono se la nostra dieta è sbagliata. (Tanta Salute)

Dieta e sport, la giusta alimentazione per prevenire gli infortuni muscolari

Il pesce è un alimento base della dieta mediterranea e andrebbe inserito in ogni regime alimentare. Lo abbiamo chiesto all'esperto. Sembrerebbe il binomio perfetto: pesce e dieta e in effetti lo è. (La Gazzetta dello Sport)

Quindi, anche chi soffre di sarcopenia può seguire una dieta vegetariana senza conseguenze sulla salute In particolare, la dieta vegetariana si basa sul consumo di frutta, verdura, latte e derivati, uova, semi, cereali e legumi. (Proiezioni di Borsa)

Successivamente è importante l’introduzione ancheh di sali minerali come potassio, magnesio e calcio visto che in quantità minore può avere influenza negativa sui nostri muscoli. Utile mangiare banana, ma anche patate, asparagi, cavoli e spinaci (Mezzokilo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr