Lutto nel mondo della consulenza finanziaria: è morto Ennio Doris

Lutto nel mondo della consulenza finanziaria: è morto Ennio Doris
Altri dettagli:
Wall Street Italia ECONOMIA

Grave scomparsa nel mondo della consulenza finanziaria: questa notte alle ore due e dodici minuti, all’età di 81 anni, è mancato Ennio Doris, fondatore e presidente onorario di Banca Mediolanum.

Fino allo scorso 3 novembre 2021 Ennio Doris ha ricoperto la carica di Presidente di Banca Mediolanum, giorno nel quale è stato nominato, a seguito di delibera assembleare, Presidente Onorario.

Dal 1996 è stato amministratore delegato di Mediolanum, holding del Gruppo, sino al 2015, anno della fusione per incorporazione in Banca Mediolanum. (Wall Street Italia)

La notizia riportata su altri giornali

Lavoro 11 mesi e mezzo l’anno: sono un imprenditore, non riposo quasi mai e quando salgo in barca penso solo a rilassarmi”…. Se ne è andato a 81 anni Ennio Doris, fondatore di Banca Mediolanum. (Giornale della Vela)

Forse non ha voluto Doris, forse non glielo ha mai proposto Berlusconi. Una geniale mossa di marketing, per certi aspetti diseducativa (non esistono investimenti sicuri) ma filosoficamente molto più da Doris che da Berlusconi (Indiscreto)

Per quarant’anni Ennio Doris ha gestito il futuro (i risparmi) di milioni di italiani La villa di Ennio Doris a Porto Rotondo, appartenuta a Shirley Bassey, sta a punta Volpe e dà a ovest. (L'HuffPost)

"Imprenditore geniale": i figli di Berlusconi ricordano Doris

Ovviamente grande commozione anche per tutti i dipendenti della Banca e del gruppo, che si “stringono uniti e partecipi attorno alla famiglia Doris” e rendono “omaggio a Ennio Doris”. Dal 1997 la Banca Mediolanum diventa la banca telematica per eccellenza, la prima che permette il servizio home banking tramite telefono e la banca senza sportelli. (Periodico Italiano)

Nel 1982 l'incontro con Silvio Berlusconi e l'inizio della collaborazione che porta alla nascita della società Programma Italia, prima rete di consulenza globale nel settore del risparmio, che poi diventerà anni dopo Banca Mediolanum Ad annunciare la scomparsa dell'imprenditore sono stati la moglie Lina Tombolato e i figli Sara e Massimo. (Il Messaggero)

La figlia di Silvio Berlusconi ha aggiunto: " Per me è stato anche un punto di riferimento insostituibile e ha rappresentato un meraviglioso insegnamento. Alla sorella si è unito anche Pier Silvio Berlusconi, vicepresidente e amminisratore delegato del gruppo Mediaset. (il Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr