Ftse Mib future: spunti operativi per martedì 18 gennaio

Milano Finanza ECONOMIA

Strategia operativa intraday (future scadenza marzo 2022).

Al rialzo, invece, una nuova dimostrazione di forza arriverà solo con il breakout della barriera grafica posta a 28.100 punti.

Il Ftse Mib future (scadenza marzo 2022) ha tentato infatti un recupero ma è rimasto sotto i 27.600 punti.

a) Short a 27.540 con target a 27.440 prima e in area 27.340-27.320 poi.

Stop a 27.620. b) Long su correzione verso 27.320 con target a 27.420 prima, a quota 27.500 poi e in area 27.560-27. (Milano Finanza)

Su altri media

In ripresa poi il lusso: Moncler sale del 3,2%, Ferrari dello 0,9% e Campari dello 0,4%. Il Ftse Mib chiude sotto la parità (-0,4%) e tra i titoli in controtendenza spiccano ancora una volta i petroliferi, trainati dal rally ormai in corso da giorni del prezzo del greggio. (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr