Borsa Usa, sfuma rally su timori crisi Evergrande, male Nike Da Reuters

Investing.com ECONOMIA

Alle 16,40 il Average scivola di 32,27 punti, o lo 0,15%, a 34.713,68 punti, l'S&P 500 cede 2,50 punti o lo 0,1%, a 4.446,32 punti, mentre il scende di 59,86 punti, o lo 0,39%, a 14.993,96.

Le aziende tech ad alta capitalizzazione come GOOGLE, MICROSOFT (NASDAQ: ), AMAZON (NASDAQ: ), FACEBOOK (NASDAQ: ), APPLE (NASDAQ: ) e TESLA scivolano tra lo 0,3% e lo 0,7%

A guidare le perdite sono invece i titoli tech e quelli dei beni di consumo discrezionali. (Investing.com)

Ne parlano anche altre testate

«Forse — nota de Bortoli — bisogna avere maggiore attenzione per le cause di fragilità e meno per lo choc endogeno». «Evergrande ha lanciato 778 progetti immobiliari in 223 città — scrivono de Bortoli e Rosa —. (Corriere della Sera)

Lettori forse un po’ distratti dovranno incrociare questi assi: Evergrande, Taiwan, 2027. Un nuovo 1929 non è da escludere e il tonfo potrebbe essere perfino peggiore, portando appunto il Dragone a far rientrare capitali anche tramite conquiste militari come l’isola di Taiwan (Il Sussidiario.net)

tuttavia, sono sempre rimaste sotto controllo statale). Il ciclone dei debiti Evergrande fa tremare il modello cinese, titola oggi il Corriere. (L'AntiDiplomatico)

Credit Suisse, un tempo il principale sottoscrittore internazionale di obbligazioni Evergrande, ha venduto la sua intera esposizione a fine 2020: lo affermano alcune fonti riservate al Financial Times. (Wall Street Italia)

Bandiere cinesi vicino al logo del China Evergrande Group all'Evergrande Center di Shanghai, Cina, 24 settembre 2021. (Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Milano Gianluca Semeraro) (Investing.com)

I mercati finanziari sono stati questa settimana un po’ in agitazione per Evergrande, società immobiliare cinese, esplosa sulla cresta del boom del Dragone. Riteniamo che il governo cinese abbia, in ogni caso, le capacità per intervenire qualora questo si rivelasse necessario. (Startmag Web magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr