Mercedes, 60 miliardi di investimenti entro il 2026 per diventare un marchio 100% elettrico

Il Sole 24 ORE ECONOMIA

ll Consiglio di Sorveglianza di Daimler ha approvato il piano industriale 2022-2026 di Mercedes-Benz, avallando l’obiettivo di diventare un brand 100% elettrico.

Il piano include alcuni dei 40 miliardi di euro già impegnati per elettrificare la gamma Mercedes nel corso del decennio.

Per la trasformazione in un futuro guidato dal software e a zero emissioni, il Consiglio ha firmato un piano di investimenti di oltre 60 miliardi di euro. (Il Sole 24 ORE)

Ne parlano anche altri media

Già il prossimo anno saranno prodotti otto veicoli elettrici Mercedes-Benz in sette sedi in tre continenti. Con la prossima generazione di batterie, Mercedes-Benz lavorerà con partner come SilaNano per aumentare ulteriormente la densità di energia utilizzando il composito silicio-carbonio nell’anodo. (Autoappassionati.it)

Per raggiungere gli obiettivi economici si punterà ad aumentare i ricavi netti dei veicoli Il piano firmato dal consiglio di sorveglianza di Daimler prevede investimenti dal 2022 al 2026 di 60 miliardi di euro. (HDmotori)

Una leva importante per tagliare questo traguardo, dice Mercedes, è l'aumento dei ricavi netti per veicolo. Il Consiglio di sorveglianza di Daimler ha approvato il business plan di Mercedes Benz per il periodo 2022-2026, che contiene il piano strategico per il passaggio all'elettrico. (l'Automobile - ACI)

A tal fine, è prevista l’implementazione di una serie di misure per aumentare l’efficienza e ridurre i costi in ogni fase della catena del valore. La Mercedes-Benz ha inoltre mantenuto tutta una serie di obiettivi strategici ed economici già annunciati nei mesi passati. (Quattroruote)

Maggio 2022. . Mercedes Classe T: la versione passeggeri più lussuosa della Mercedes Citan che sarà seguita nell’autunno del 2022 dalla controparte elettrica Mercedes EQT. Dicembre 2022. Mercedes Classe A: lanciata nell’aprile 2018, la Mercedes Classe A subirà un restyling. (Mbenz.it)

Anziché delegare, infatti, a terze parti, Mercedes-Benz adotterà un approccio verticale e metterà mano sull’intera tecnologia di trasmissione elettrica. Il definitivo passaggio dai motori a combustione interna ai veicoli elettrici rappresenta una missione davvero ardua, ma alla portata (Mbenz.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr