Olimpiadi Tokyo, da Berrettini alla Iapichino: i big azzurri costretti a saltare i Giochi

Olimpiadi Tokyo, da Berrettini alla Iapichino: i big azzurri costretti a saltare i Giochi
IL GIORNO SPORT

"Sono devastato all'idea di non poter giocare le Olimpiadi": così su Instagram, Matteo n Berrettini.

"Sono estremamente dispiaciuto di annunciare la mia cancellazione dalle Olimpiadi di Tokyo.

Rappresentare l'Italia è un onore immenso e sono devastato all'idea di non poter giocare le Olimpiadi

Quando il sogno medaglia svanisce ancor prima di iniziare a giocare.

Farò il tifo per gli atleti italiani sperando di poter essere in grado di partecipare alle Olimpiadi in futuro". (IL GIORNO)

Ne parlano anche altre fonti

Quello di cui la gente non si rende conto è quanto sia difficile oggi arrivare in una semifinale di questi tornei. Nicola Pietrangeli è tornato a parlare in vista delle Olimpiadi di Tokyo, concentrandosi in particolare sulle speranze del tennis e sul primatista azzurro Matteo Berrettini. (Tuttosport)

Servizio da 230 Km/h, rovescio bimane capace di passanti incrociati roventi, Matteo Berrettini calca in questi giorni le copertine di magazine e rotocalchi non soltanto per la sua innegabile potenza tennistica. (Gay.it)

Per il CONI – che guarda a questa contabilità, come è giusto che sia – Matteo Berrettini era un serissimo candidato a una medaglia. Lo diciamo con la massima considerazione dei dieci top 100 italiani e di chi – magari – a Tokyo avrebbe avuto l’ultima occasione olimpica della vita. (Ubi Tennis)

Berrettini chiarisce i motivi della sua assenza ai Giochi Olimpici di Tokyo

Dopo il lato sportivo, Berrettini racconta a La Stampa anche alcuni dettagli sulla sua vita privata e sulla sua personalità Berrettini dopo la finale del torneo inglese si sente “più consapevole delle proprie forze”. (L'HuffPost)

Riferisce che il presidente del Consiglio si sta rapportando con gli altri leader europei e con il mondo scientifico, che poi metterà sul tavolo un modello che si avvicina a quello del presidente della Repubblica Macron, anche se sarà più soft. (Yahoo Finanza)

Una scelta che ha creato numerose polemiche con alcuni dei più accesi sostenitori della competizione che hanno considerato questa scelta solo come un modo di preservarsI in vista dei prossimi tornei. Ecco le sue dichiarazioni: "Era un appuntamento che aspettavo da due anni, soprattutto visto il rinvio. (Tennis World Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr