La settimana dell'inflazione: prezzi ancora in aumento nel mondo

Money.it ECONOMIA

Escludendo cibo ed energia, l’indice dei prezzi delle merci è salito del 10,7% negli Stati Uniti, il balzo più ampio in 12 mesi dal 1975.

I prezzi negli Stati Uniti sono ai massimi da quasi quattro decenni, le aspettative sono in aumento in Giappone e l’impennata dei costi energetici sta comprimendo le famiglie europee.

Le scorte di metalli tra cui alluminio e nichel sono in calo, facendo pressione sui prezzi visto che la domanda è in aumento

leggi anche Tutti i guai dell’economia USA nel 2022. (Money.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Anzi, è questo il momento del raccordo tra quest’ultima e la politica monetaria. Il Governo ha adottato un primo blocco di misure per alleviare gli oneri delle “bollette”, ma ciò non basta. (Il Riformista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr