De Ketelaere e la lunga trattativa tra Milan e Bruges: "La tensione stava crescendo ma ora sono davvero contento"

De Ketelaere e la lunga trattativa tra Milan e Bruges: La tensione stava crescendo ma ora sono davvero contento
Milan News SPORT

Solo nel momento in cui ho firmato il contratto e ho avuto la maglia tra le mani mi sono detto: “Ok, adesso sono un giocatore del Milan!” e mi sono sentito davvero contento”

MilanNews.it. foto di Antonio Vitiello. Il nuovo acquisto del Milan Charles De Ketelaere è stato intervistato in esclusiva da DAZN.

Queste tutte le sue dichiarazioni sulla lunga trattativa tra rossoneri e Bruges:. Sulla trattativa: “C’è voluto un po’ di tempo per arrivare qui ed è per questo che la tensione stava crescendo, ma adesso sono felice di essere qui. (Milan News)

Ne parlano anche altri giornali

MilanNews.it. foto di www.imagephotoagency.it. Charles De Ketelaere è intervenuto nel corso della prima conferenza stampa da calciatore del Milan, parlando delle aspettative di questa nuova avventura: "Mi piace molto la passione dei tifosi, è per loro che giochiamo a calcio. (Milan News)

MilanNews.it. foto di Antonio Vitiello. Nella giornata di oggi si è tenuta a Milanello la conferenza stampa di presentazione di Charles De Ketelaere. Insomma, sembra il giocatore perfetto per Stefano Pioli. (Milan News)

Ho detto ad Allegri tante volte che Matic era l’ideale per la Juventus: ha personalità, esperienza, sa stare in campo, è uno di quei giocatori che ti cambiano la squadra, che la fanno girare" (Calciomercato.com)

De Ketelaere: "Sono un giocatore dinamico, mi vedo come un trequartista"

Sui paragoni con Kakà. "Ho visto un paio di video su Kakà e sì, per certi versi siamo simili. Sul progetto rossonero. "Ho scelto il Milan per il progetto sui giovani, visiti i tanti talenti che stanno crescendo qui. (Sport Mediaset)

" De Katelaere è un mio pupillo da anni, non da adesso. "Non è solo l’anno con Max, anche nei due precedenti ha giocato molto bene poche volte. (Fcinternews.it)

Mi vedo come un trequartista, mi piace giocare vicino ad un'altra punta. Mi sento un trequartista offensivo" (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr