La casa ideale degli italiani: di proprietà o in affitto, purché ricca di servizi

idealista.it/news ECONOMIA

Si sta delineando il fatto che il prodotto casa sia sempre più legato ai servizi, e questo farà la differenza sul mercato nell’offerta.

Altri spazi richiesti, ad esempio, sono il terrazzo attrezzato per feste o riunioni, aree fitness o wellness, zone per lo svago dopo il lavoro

Autore: floriana liuni. La pandemia come è evidente ha cambiato il desiderio di casa degli italiani.

Quali caratteristiche cercano gli italiani dalla casa dopo il covid?

Si incomincia però a valutare anche la presenza in queste zone, ad esempio, di colonnine per la ricarica delle auto elettriche. (idealista.it/news)

La notizia riportata su altre testate

A partire da giugno, le agenzie affiliate Tecnocasa e Tecnorete hanno registrato un incremento di richieste, pur restando ancora distanti dai livelli degli anni scorsi. Affitti: le preferenze degli studenti universitari. (Lignius.it)

Si tratta di un mercato composto da quei dipendenti a contratto, lavoratori dei servizi e lavoratori autonomi con redditi che rimangono ancora disuguali Questo aumento della domanda ha ridotto del 29% la grande offerta di appartamenti in affitto, lasciando uno stock di circa 8.400 appartamenti in affitto, che per la prima volta scende quest'anno al di sotto dei 10.000 annunci finora. (Notizie - MSN Italia)

Nel 2021 comprare casa è divenuto più semplice grazie ai portali immobiliari che ci permettono di essere costantemente aggiornati sui nuovi trend immobiliari e posizionare gli annunci di case in vendita o affitto. (LaVoceDiGenova.it)

In base a una ricerca del noto portale “Idealista“, il viale Italico figura infatti nella top ten delle strade più care dove comprare casa in Italia, con un prezzo medio di 2,4 milioni di euro. Per evitare distorsioni nei dati rilevati, sono state prese in considerazione solo quelle vie che presentavano un minimo di 10 annunci. (LA NAZIONE)

Qui la domanda è scesa ancora del 10%, come l’offerta che ha perso oltre undici punti percentuali. Praticamente invariati su base semestrale i canoni di locazione a Napoli, dove si richiedono mediamente 836 euro al mese. (Immobiliare.it News)

Reggio Calabria è invece la città più economica tra quelle analizzate e una stanza costa in media 184 euro al mese Lo studente è dunque diventato più selettivo, anche perché il Covid ha aumentato l'offerta di alloggi liberi, ma a fare il prezzo sembra essere ancora soprattutto l'attrattività della città. (Notizie - MSN Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr