Covid, Italia tutta in rosso scuro: la mappa Ecdc

Covid, Italia tutta in rosso scuro: la mappa Ecdc
QUOTIDIANO NAZIONALE INTERNO

Nessuna regione è gialla o verde, i colori che segnalano un rischio minore.

Bruxelles, 13 gennaio 2022 - Nella mappa Ecdc l'Italia diventa tutta rossa scuro, il colore che segna il massimo rischio epidemiologico per Covid-19, nella cartina appena aggiornata dall'agenzia Ue con sede a Stoccolma.

In rosso, la fascia che segnala un rischio un poco meno grave, restano solo la Romania, parte dell'Ungheria e gran parte della Polonia (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Ne parlano anche altre fonti

Tutta l’Italia è in rosso scuro. In rosso-scuro anche la Sardegna, che la scorsa settimana era semplicemente in rosso. (Corriere dello Sport.it)

Come leggere la mappa colori dell'Ecdc. Today.it aveva spiegato che la mappa simula l'applicazione delle restrizioni di viaggio interne all'Ue. La nostra regione erà già stata inserita nell'area in rosso scuro a fine dicembre, con l'ultimo aggiornamento tutto il Paese e anche gran parte d'Europa diventano ad alto rischio. (GenovaToday)

La Mappa Ecdc del 13 gennaio 2022. Quasi tutta Europa in rosso scuro nella mappa Ue. Quasi tutta l’Ue è in zona rosso scuro. leggi anche Allarme Omicron, ecco i farmaci indicati dagli esperti per curarsi in casa. (Money.it)

Mappa europea sull'incidenza del contagio. Piemonte per la quarta settimana in rosso

Si prevede il superamento della soglia del 30% della zona arancione entro la fine della settimana”, ha detto Anche la Sardegna, ancora solo in rosso la scorsa settimana, si colora di rosso scuro. (L'HuffPost)

Con il colore rosso scuro vengono indicati i territori in cui il tasso di notifica di nuovi casi negli ultimi 14 giorni è superiore a 500 persone ogni 100mila abitanti Tutta l'Europa Occidentale e Meridionale è in rosso scuro, insieme alla Scandinavia, ai tre Stati Baltici e a gran parte dell'Europa Centro-Orientale. (TrentoToday)

Oppure con un tasso inferiore al 4% ma con un incidenza di tra i 50 e i 200 per 100mila abitanti. Così come è nella colorazione che indica il livello più alto dell'incidenza del contagio sulla popolazione quasi tutta l'Europa. (TargatoCn.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr