Come si ottiene il visto di conformità per i bonus casa: tutti gli elementi da controllare

InvestireOggi.it ECONOMIA

Il Consiglio nazionale e la Fondazione nazionale dei commercialisti hanno pubblicato le check list utili ai fini del rilascio del visto di conformità.

157/2021, è richiesto anche per i bonus edilizi ordinari ossia diversi dal superbonus.

decreto Antifrode, il Governo ha esteso l’obbligo visto di conformità e di asseverazione sulla congruità delle spese anche per i bonus edilizi diversi dal superbonus. (InvestireOggi.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Ecobonus, ristrutturazioni e sismabonus: nelle check list i controlli documentali per il visto di conformità. Check list visto di conformità Ecobonus Clicca per scaricare il documento della Fondazione Nazionale Commercialisti. (Money.it)

Chi può usufruire dello sconto al 90%. Come ha ribadito l’Agenzia delle Entrate, la Legge di Bilancio 2022 ha esteso questa detrazione fino al 31 dicembre 2022, con aliquota ridotta al 60%. Una scelta confermata dalla Legge di Bilancio, che ha però ridotto al 60% (da 90% precedente) lo sgravio fiscale. (Wall Street Italia)

In cosa consiste il Bonus ristrutturazioni. Questo Bonus fiscale consiste nella detrazione della metà delle spese che farai per i lavori di ristrutturazione dal primo gennaio al 31 dicembre 2022 (con proroga fino al 31 dicembre 2024). (Mansarda.it - Il portale delle mansarde)

Leggi anche: Allarme cantieri bloccati: con la stretta sulle cessioni del bonus perdi tutto. Così anche lavori materialmente eseguiti quest’anno possono beneficiare del 90% Dopo il famoso Superbonus, il bonus facciate è sicuramente quello più popolare e tanti cantieri sono partiti grazie a questo bonus. (iLoveTrading)

La Legge n° 234/2021, Legge di bilancio 2022, ha abbassato l’aliquota agevolativa dal 90% al 60%. Quando la ditta alla quale ci rivolgiamo per i lavori superbonus 110 prepara il computo metrico con i costi relativi ai lavori che intendiamo effettuare, deve tener conto dei limiti di spesa previsti per ogni singolo intervento. (InvestireOggi.it)

Bonus 60%. Se le condizioni sopramenzionate non dovessero verificarsi allora sarà possibile chiedere il bonus con le regole del 2022 e quindi con beneficio ridotto al 60% Quest'ultima equivale a un rimborso fino al 90% delle spese sostenute. (Giornale di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr