Uber: hacker rubano i dati dei clientii. L'azienda tace e paga un riscatto

Uber: hacker rubano i dati dei clientii. L'azienda tace e paga un riscatto
Centomila dollari . E’ questo il lauto riscatto pagato da Uber ai cybercriminali che hanno hackerato il sistema di sicurezza della compagnia di trasporti. Secondo Bloomberg , oltre a mail e numeri di telefono , sarebbero stati rubati i numeri di patente di oltre 600mila utenti americani. Fonte: L'ultima Ribattuta L'ultima Ribattuta
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....