Pagliuca difende Szczesny: 'Lui in panchina? C'è un bel rischio'

Pagliuca difende Szczesny: 'Lui in panchina? C'è un bel rischio'
ilBianconero SPORT

L'ex portiere, intervistato da Tuttosport, ha sostenuto che sarebbe controproducente relegare il giocatore in panchina, dove finirebbe per essere divorato dai sensi di colpa.

Lo stesso, nel post Napoli-Juve, aveva difeso il polacco assicurando la sua presenza da titolare nella partita di

sta dalla parte didopo gli errori che hanno condizionato le prime partite di campionato della.

I suoi errori fanno scalpore, ma è un ottimo portiere che negli anni scorsi ha dimostrato anche una buona continuità". (ilBianconero)

Su altri giornali

Per Max un’altra Juve non solo è possibile, ma è necessaria. De Ligt, Danilo, Ramsey e Rabiot sono arrivati nell’anno di Sarri. (La Gazzetta dello Sport)

Mi è piaciuto solo il carattere mostrato dalla squadra, nonostante un Napoli che ha fatto una bella partita, ma Szczesny ha parato poco e niente. Aveva fatto buone partite prima di questa, aveva fatto bene anche in questa. (il mio napoli)

Tuttavia emerge il caso Szczesny, il portiere da poche garanzie alla Juve e con il Napoli ne ha dato conferma La domanda sorge spontanea, bianconeri sfortunati con i portieri stranieri? (Forzazzurri)

Il Napoli segna, lui esulta mentre il carro ​attrezzi porta via la sua macchina

Massimiliano Allegri non fa drammi, ma il terzo passo falso consecutivo della sua Juventus comincia a preoccupare . E, dopo 180 minuti di campionato, continuano a crescere i dubbi invece di aumentare le. (GeosNews)

Please verify the number of requests made per second to the Amazon Product Advertising API. ] APPIP ERROR: amazonproducts[ TooManyRequests|The request was denied due to request throttling. (Calciomercatonews.com)

welcometofavelas_4k. Il Napoli ha segnato un gol e l'uomo, evidentemente un tifoso sfegatato, ha cominciato ad esultare, dimenticandosi completamente del carro attrezzi e del fatto che di lì a poco non avrebbe più avuto la sua auto Un video postato sul profilo social di welcometofavelas_4k, che ha già fatto il giro del web. (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr