Costa Concordia, 10 anni dal naufragio che causò 33 morti

Costa Concordia, 10 anni dal naufragio che causò 33 morti
Altri dettagli:
La Stampa CULTURA E SPETTACOLO

Ma non può non portare alla mente che questo spazio è stata la tomba di 32 persone, anzi 33, perché ricordo sempre anche il sommozzatore che lavorava per il recupero della nave

«Non siamo mai sufficientemente prodighi nel ricordare il coraggio dei soccorritori, che hanno fatto un lavoro eccezionale.

Impossibile dimenticare le responsabilità e soprattutto le vittime.

Vedere oggi questa cala dà un senso di libertà, di spazio aperto. (La Stampa)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Alle 21.45’ e 7’’, quando dalle barche a Giglio Porto hanno iniziato a suonare per la classica tufata, l’Isola del Giglio ha reso omaggio alla tragedia della Costa Concordia e alle sue trentadue vittime. (LA NAZIONE)

A bordo dell’imbarcazione c’erano circa 5.000 persone tra turisti e personale impiegato, tra cui la coppia di Monforte d’Alba. Per leggere questo contenuto devi essere abbonato all’edizione digitale de La Guida. (LaGuida.it)

Katia Corda, attrice 51enne di Elmas, è comunque una delle vittime, da un punto di vista “psicologico”, del maledetto “inchino” fatto dal comandante Francesco Schettino. Oggi Katia Corda sta meglio, “a parte alcuni dolori alla schiena, non so se passeranno” (Casteddu Online)

Naufragio della Costa Concordia: 11 naufraghi vivono a Cogliate e Misinto | IN EDICOLA

Eppure, oltre l'aspetto di assoluta e indiscutibile tragicità che purtroppo contraddistingue la vicenda, ne ho un ricordo personale alla fine positivo. Dieci anni dal naufragio: il ricordo dei sanitari intervenuti. (GiglioNews)

10 anni Costa Concordia. Una poesia per ricordare la generosità della Comunità dell'Isola del Giglio in soccorso della Costa Concordia in occasione dei 10 anni del naufragio. Dieci anni fa, alle 21:45 del 13 gennaio 2012 una crociera si trasforma in tragedia. (Libreriamo)

Nel numero de ilnotiziario in edicola da venerdì 14 gennaio ripercorriamo quella notte Da quella tragica notte in mare, sono usciti tutti illesi ma con il terrore negli occhi, rivissuto anche nel racconto di qualche giorno dopo. (Il Notiziario)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr