PLAYOFF: "Terroni e terremotati", insulti razzisti a Padova

PLAYOFF: Terroni e terremotati, insulti razzisti a Padova
Tutto Calcio Catania SPORT

Ci squalificano per una presunta bestemmia, poi tacciono rispetto a queste vergognose discriminazioni.

La cosa più assurda è stata quella di mandare i nostri calciatori in tribuna assieme ai tifosi del Padova che hanno offeso e minacciato i nostri tesserati”.

Insulti razzisti in occasione di Padova-Avellino, gara d’andata delle semifinali playoff di Serie C. E’ la denuncia del Direttore Sportivo biancoverde Salvatore Di Somma, ai microfoni di tuttoc. (Tutto Calcio Catania)

La notizia riportata su altre testate

42' - Sfuma l'ennesima chance da calcio d'angolo, tutti battuti piuttosto male da Tito e Aloi. 36' - Ammonito Ronaldo. (TuttoAvellino.it)

Il Padova nell’eventuale finale di andata non avrà Saber, Chiricò e Ronaldo. 12′ – Adesso è una corrida. 1′- Si riparte: Errico per Laezza nell’Avellino. Primo tempo. 48′ – Batte Ronaldo, forte e centrale: Forte alza sulla traversa. (Padova Goal)

PADOVA (4-3-3): Dini; Germano (16' st Pelagatti), Rossettini, Kresic, Curcio; Della Latta, Hallfredsson, Hraiech; Chiricò, Paponi (16' st Nicastro), Ronaldo 25' pt - Ronaldo prova a mettere il pallone in area da calcio piazzato, ma la retroguardia irpina mette in fallo laterale. (AvellinoToday)

L'Avellino risponde con una nota al comunicato del Padova

Rispetto alla gara di tre giorni fa, mister Piero Braglia ritrova 4 pedine fondamentali all’interno del proprio scacchiere. Piero Braglia. Ballottaggi: Laezza/Miceli, Fella/Santaniello. Padova (4-3-2-1): Dini, Germano, Kresic, Rossettini, Curcio, Della Latta, Ronaldo, Saber, Chiricò, Nicastro, Bifulco (SportAvellino.it)

Tutti confidano in una grande prova di Laezza e compagni per superare l'ostacolo biancoscudato e andare a contendere la Cadetteria a una tra Alessandria e Albinoleffe. C'è l'opportunità di rimarginare una ferita ancora aperta e e in città, alla vigilia del match, è palpabile l'ottimismo dei supporter. (Ottopagine)

L’Us Avellino ci tiene a stemperare le tensioni di questa vigilia invitando però tutti, sia dall’una che dall’altra parte, a distendere il clima (SportAvellino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr