Quando ci sarà l'immunità di gregge in Friuli Venezia Giulia? I numeri e cosa sappiamo della campagna vaccinale in regione

Quando ci sarà l'immunità di gregge in Friuli Venezia Giulia? I numeri e cosa sappiamo della campagna vaccinale in regione
Approfondimenti:
Il Messaggero Veneto ECONOMIA

Con quota 10 mila da raggiungersi a fine mese quando, appunto, il Paese dovrebbe avere a disposizione ben più delle 8 milioni di dosi previste per aprile.

E la regione dovrebbe vedere, nitidamente più vicina a sé, la luce in fondo a un tunnel imboccato ormai quasi 15 mesi or sono

Si chiama Niclosamide il farmaco studiato in Friuli Venezia Giulia che blocca i danni da Covid-19 ai polmoni. Considerato, però, che la campagna non può e non deve fermarsi, la Regione ha intenzione, al massimo entro la prossima settimana, di aprire ulteriormente le prenotazioni alla fascia d’età compresa tra 65 e 69 anni. (Il Messaggero Veneto)

Ne parlano anche altri media

I totalmente guariti sono 80.332, i clinicamente guariti 4.448, mentre quelli in isolamento oggi. scendono a 11.609. Oggi in Friuli Venezia Giulia su 8.193 tamponi molecolari sono stati rilevati 297 nuovi contagi con una percentuale di positività del 3,63%. (UdineToday)

Sul fronte del Sistema sanitario regionale (Ssr) da registrare nell’Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina la positività al Covid di un tecnico di radiologia medica, un infermiere, un impiantista e un operatore socio sanitario; nell’Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale di un’ostetrica, un infermiere, due operatori socio sanitari e un operatore dei servizi veterinari; nell’Azienda sanitaria Friuli Occidentale di un infermiere. (Nordest24.it)

Secondo i dati rilevati dal monitoraggio settimanale dell’Iss, calano in particolare Rt e incidenza dei casi, che alla vigilia delle decisioni sul cambio di colore vedono la nostra regione al di sotto della soglia da zona rossa (Telefriuli)

Verso l'arancione - TGR Friuli Venezia Giulia

Altri dati in miglioramento, il tasso positivi rispetto ai tamponi, che scende al 13,7%, e il numero di nuovi focolai, che cala da 681 a 410. Friuli Venezia Giulia verso la zona arancione. (TGR – Rai)

La “promozione” nella terza fascia di rischio significherebbe anche il ritorno alla possibilità di spostarsi all’interno del proprio comune di residenza e di visitare una famiglia al giorno. Sì, è possibile raggiungere le seconde case, anche in un’altra regione o provincia autonoma (da e verso qualsiasi zona: bianca, gialla, arancione, rossa). (Il Messaggero Veneto)

Il ritorno in zona arancione significa riavvio delle scuola in presenza dal 50 al 75% dalla seconda media Verso l'arancione. Si allentano le restrizioni: il Friuli Venezia Giulia si appresta a tornare in zona arancione. (TGR – Rai)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr