Covid, incontra un gigolò in hotel: lui è positivo e viene denunciato per epidemia colposa, lei rispedita a casa finisce in quarantena

La Stampa INTERNO

E lei torna di corsa a casa e finisce in quarantena.

Perché lui ha il Covid e viene denunciato per epidemia colposa.

Decide di concedersi una notte in hotel con un gigolò, ma non può minimamente immaginare le conseguenze di un gesto che in un altro periodo, pre-pandemia, sarebbe passato del tutto inosservato.

Dunque nessuna sorpresa del genere «Cielo mio marito.!»

(La Stampa)

Se ne è parlato anche su altri media

La stessa quarantena che sarebbe stata violata dal gigolò per il loro incontro intimo, a pagamento, in hotel Una donna di 60 anni di Pontedera, dopo aver staccato da lavoro, avrebbe deciso di regalarsi una serata particolare. (Blitz quotidiano)

Pontedera, gigolò ha il Covid: lui denunciato per epidemia colposa, lei costretta alla quarantena
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr