Atterrato il volo spaziale di Jeff Bezos: «Il miglior giorno in assoluto»

Atterrato il volo spaziale di Jeff Bezos: «Il miglior giorno in assoluto»
L'Arena ECONOMIA

«Il miglior giorno in assoluto» così Jeff Bezos ha commentato il successo del volo suborbitale dall’interno della capsula New Shepard appena atterrata.

È questa la missione del miliardario fondatore di Amazon, decollato dal deserto del Texas a bordo del veicolo New Shepard per il primo volo suborbitale con equipaggio della sua compagnia Blue Origin.

Il volo, partito nel giorno del 52esimo anniversario dell’allunaggio dell’Apollo 11, segue di nove giorni quello di Richard Branson con la Virgin Galactic

Superata la linea di confine tra l’atmosfera e lo spazio, è poi di nuovo atterrato nel punto di partenza. (L'Arena)

Ne parlano anche altri giornali

La navetta ha acceso i motori per il decollo dalla sede di lancio di Blue Origin a circa 30 chilometri dalla cittadina rurale di Van Horn. Quello di oggi è stato il primo volo di Blue Origin nello spazio con un equipaggio. (Investing.com)

Un gruppo di «turisti», come quelli che - sperano alla Blue Origin - saranno disposti a pagare migliaia o milioni di dollari per un biglietto vista Terra nei prossimi mesi. Il lancio della New Shepard, il razzo della Blue Origin su cui viaggerà Bezos, è previsto per le 15.00 (ora italiana) del 20 luglio. (Corriere della Sera)

Jeff Bezos si lancia nello spazio: il video del decollo della New Shepard

Subito dopo di lei è uscito anche Mark Bezos, fratello del fondatore del colosso dell'ecommerce Amazon. Poi ci sono stati fiumi di champagne (Corriere TV)

Insieme ai suoi tre compagni di viaggio – il fratello Mark, l’aviatrice 82enne Wally Funk e il 18enne Oliver Daemen – e a bordo della capsula New Shepard della compagnia privata Blue Origin, ha superato la linea di Karman che delimita il confine tra atmosfera e spazio. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr